De Ceglie "Con l'Inter le motivazioni vengono da sole" | JMania

De Ceglie “Con l’Inter le motivazioni vengono da sole”

De Ceglie “Con l’Inter le motivazioni vengono da sole”

Fresco di rinnovo ci contratto fino al 2017, Paolo De Ceglie è stato ospite ieri del ‘Dilo Diretto’ su Juventus Channel. Il terzino valdostano, fin qui protagonista di una buona stagione dopo qualche titubanza iniziale è partito proprio dalla firma del nuovo contratto: “Quello della firma è stato davvero un giorno speciale perché continua un …

Paolo De ceglieFresco di rinnovo ci contratto fino al 2017, Paolo De Ceglie è stato ospite ieri del ‘Dilo Diretto’ su Juventus Channel. Il terzino valdostano, fin qui protagonista di una buona stagione dopo qualche titubanza iniziale è partito proprio dalla firma del nuovo contratto: “Quello della firma è stato davvero un giorno speciale perché continua un sogno, quello di vestire questa maglia, che per me ha sempre rappresentato il massimo. Il pensiero degli anni trascorsi e di quelli che possono venire è una cosa emozionante. Io sono stato sempre juventino, questa squadra è il massimo e per me è un’emozione quando c’è il bianconero di mezzo…”.
Se ce ne fosse stato bisogno, una carica in più in vista della gara di domani sera contro l’Inter: “La partita contro l’Inter è sempre molto sentita – aggiunge Paolo – quindi ci saranno grandi motivazioni per far bene e per portare a casa una bella vittoria. Sicuramente quando si gioca contro Milan e Inter, che sono le rivali storiche della Juve, le motivazioni arrivano da sole, senza doverle cercare. Sentire i nostri tifosi tanto vicini ci fa sempre tirare fuori il massimo. Lo stadio è importante e il nostro pubblico può essere decisivo”.

La Juventus è attesa da un finale di stagione caldissimo, nella speranza che il Milan ceda qualcosa per strada: “Il finale deve essere in linea con quanto fatto finora. Dare sempre il massimo e cercare di imporre il nostro gioco. Poi vedremo dove si arriverà. Ci sono ancora 10 partite e tanti punti in palio, tutto può succedere”.
E il 20 maggio ci sarà la finale di Coppa Italia: “Raggiungere una finale, a livello di prima squadra per me è una cosa nuova. Sarà un’occasione per scrivere una pagina importante della storia bianconera”, conclude De Ceglie.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi