De Ceglie: "Alla Juve c'è spazio per tutti" | JMania

De Ceglie: “Alla Juve c’è spazio per tutti”

Juventus ancora protagonista al Politecnico di Torino. Il giorno dopo l’apertura della mostra “Costruire il calcio del futuro”, che ha visto la presenza del Presidente Jean-Claude Blanc, oggi è toccato a Paolo De Ceglie. Il giovane esterno è stato l’ospite d’onore, insieme al maratoneta Stefano Baldini, della sesta giornata di sport organizzata dal Cus Torino. …

Paolo De CeglieJuventus ancora protagonista al Politecnico di Torino. Il giorno dopo l’apertura della mostra “Costruire il calcio del futuro”, che ha visto la presenza del Presidente Jean-Claude Blanc, oggi è toccato a Paolo De Ceglie. Il giovane esterno è stato l’ospite d’onore, insieme al maratoneta Stefano Baldini, della sesta giornata di sport organizzata dal Cus Torino.
Per il ragazzo valdostano, che oltre all’impegno sul campo si divide con quello di studente presso la Facoltà di Scienze Motorie, un momento piacevole trascorso insieme a tanti giovani “colleghi”: «Per me è un piacere poter venire qui al Politecnico – ha confessato ai giornalisti accorsi – e stare con tanti miei coetanei, ognuno con i suoi obiettivi da portare avanti».
Massimo impegno sui libri, così come sul campo. De Ceglie è uno che non molla mai, serio ed eclettico. Un tipo di giocatore che gli allenatori amano avere in squadra e di cui sanno sempre di poter contare: «Io cerco sempre di dare il massimo e sarà così anche con il ritorno in campo degli infortunati. In una stagione così lunga, c’è spazio per tutti, bisogna solo farsi trovare pronti».
Una mentalità che ben si incarna con quella della Juventus. Non per niente, De Ceglie è ormai uno di casa visti tutti gli anni trascorsi con indosso la maglia bianconera. Per questo ha già bene in mente quello che bisogna fare per vincere: «Dobbiamo sempre scendere in campo avendo nella testa l’idea di dare battaglia in ogni partita, senza guardare gli altri. A noi non devono interessare Inter o Milan, dobbiamo solo pensare a noi stessi».
(Credits: Juventus.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi