Danilo D'Ambrosio: scheda e video | JMania

Danilo D’Ambrosio: scheda e video

Danilo D’Ambrosio: scheda e video

Scopriamo assieme caratteristiche e prospettive di Danilo D’Ambrosio, esterno del Torino che piace alla Juventus e ad Antonio Conte

d-ambrosio-schedaAntonio Conte, tecnico della Juventus, si sarebbe letteralmente innamorato di Danilo D’Ambrosio, esterno in scadenza di contratto con il Torino che molto bene sta facendo in serie A. Il 25enne campano è però finito nel mirino di altri club: per assicurarselo a costo zero a partire da febbraio, i campioni d’Italia dovranno vedersela con Inter, Fiorentina, Milan e Zenit San Pietroburgo.

BIOGRAFIA
Danilo D’Ambrosio nasce assieme al suo gemello Dario il 9 settembre 1988 a Caivano. Cresciuto calcisticamente nella scuola calcio della sua città, lo Sportin Caivano ’94, nel 2004 viene tesserato dalla Salernitana, squadra che fallisce l’anno successivo e che lo libera da ogni vincolo contrattuale. Nonostante l’interesse del Chelsea, D’Ambrosio decide di firmare con la Fiorentina, con la cui maglia gioca fino al 2007 con la Primavera, prima di passare in prima squadra. L’8 gennaio 2008 viene ceduto in comproprietà al Potenza in C1, collezionando a fine stagione 10 presenze. Nel luglio dello stesso anno passa alla Juve Stabia che al termine della stagione lo riscatta in pieno alle buste. Con gli stabiesi collezionerà in tutto 48 presenze e tre reti, prima di trasferirsi nel gennaio del 2010 al Torino in comproprietà. Protagonista della rimonta granata nel campionato 2009-2010, viene riscattato al termine della stagione, nonostante la concorrenza di numerosi club di serie A. Sotto contratto con i granata fino al giugno del 2014, nelle due stagioni di B viene duramente criticato, ma è con Ventura che rinasce e raggiunge la serie A dove si è affermato con prestazioni che lo hanno portato ad essere ammirato da diversi top club, anche europei. Con la nazionale Under 21 ha collezionato tre presenze e da tempo si dice che Cesare Prandelli lo abbia messo nel mirino per la nazionale maggiore.

CARATTERISTICHE E PROSPETTIVE
Terzino di spinta, nato come destro naturale, in questi anni D’ambrosio ha dimostrato di sapersi destreggiare molto bene anche sulla corsia sinistra. Alto 1,80 è molto bravo di testa ed ha un ottimo tempismo, sia quando si propone in attacco, sia in difesa. Fin qui è con il 3-5-2 che ha dimostrato di trovarsi perfettamente a suo agio, agendo da pendolino di centrocampo. Proprio questa duttilità tattica lo ha reso appetibile agli occhi della Juventus, su espressa indicazione di Antonio Conte. Il tecnico bianconero, lo ha ammirato anche nel derby d’andata tra Torino e Juve, quando pur perdendo, D’Ambrosio è stato uno dei più propositivi tra i suoi.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Un commento

  1. ce ne fosse uno dei giovani GIA jUVE che interessi Conte e company….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi