Dani Alves: "A giorni vengo a Torino per firmare" (Video)

Dani Alves: “A giorni vengo a Torino per firmare” (Video)

Dani Alves: “A giorni vengo a Torino per firmare” (Video)

Dani Alves ha rilasciato ieri sera la sua prima intervista ai media italiani: ecco cosa ha dichiarato ad una giornalista di Sportitalia

Dani Alves ha rilasciato ieri sera la sua prima intervista ai media italiani. Ad assicurarsela è stata l’emittente Sportitalia, che è riuscita a contattare il 33enne terzino brasiliano che attualmente si trova in ritiro con la nazionale verdeoro. Ormai non ci sono più dubbi sul fatto che Alves abbia scelto la Juve, nonostante negli ultimi giorni ci siano state azioni di disturbo da parte di Paris Saint Germain e Manchester United.

“Sono sempre felice ma adesso di più – ha ammesso il nuovo terzino bianconero – . Era arrivato il momento preciso di cambiare, di dare una svolta alla mia carriera. Ho vinto tanto con il Barcellona, mi sono goduto il momento, ma era arrivato il momento di rimettersi in gioco, di godermi l’Italia, la Juve e cercare di portarla a vincere in Europa. A giorni verrò a Torino per firmare. Ho salutato i tifosi del Barcellona. Sarà un arrivederci, non un addio. Vengo in Italia per vincere e poi magari tornerò, perché resto un tifoso blaugrana”.

Dani Alves e Alex Sandro: che frecce!

Con Dani Alves i tifosi della Juventus ora cominciano a sognare davvero la Champions League: quante squadre in Europa possono vantare sulle fasce due frecce come i brasiliani Alves e Alex Sandro? A questo punto, pare davvero assai incerto il futuro di Stephan Lichtsteiner, che ieri ha parlato delle offerte che gli sono giunte dal mercato.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi