D'Amico: "Giovinco dovrebbe tornare alla Juve. Iaquinta un top player da non cedere " | JMania

D’Amico: “Giovinco dovrebbe tornare alla Juve. Iaquinta un top player da non cedere “

D’Amico: “Giovinco dovrebbe tornare alla Juve. Iaquinta un top player da non cedere “

Raggiunto telefonicamente nel corso dello ‘Speciale Calciomercato’ di Sportitalia, l’agente Andrea D’Amico ha rivelato a sorpresa che il suo assistito “Sebastian Giovinco dovrebbe rimanere alla Juventus, come vuole anche il neo allenatore Antonio Conte”. In merito all’altro illustre assistito di D’Amico, Vincenzo Iaquinta, di cui la Vecchia Signora vuole disfarsi, l’agente ha dichiarato: “Sarebbe un …

Raggiunto telefonicamente nel corso dello ‘Speciale Calciomercato’ di Sportitalia, l’agente Andrea D’Amico ha rivelato a sorpresa che il suo assistito “Sebastian Giovinco dovrebbe rimanere alla Juventus, come vuole anche il neo allenatore Antonio Conte”.
In merito all’altro illustre assistito di D’Amico, Vincenzo Iaquinta, di cui la Vecchia Signora vuole disfarsi, l’agente ha dichiarato: “Sarebbe un grandissimo errore, perchè Iaquinta è uno dei giocatori più forti che ha la Juve”.

10 commenti

  1. giovinco puo tornare,iaqiunta se ne deve andare il piu presto possibile.

  2. ecco… ora che Giovinco si era rivalutato lo facciamo tornare alla base così il prossimo anno dovremo cedere la sua seconda metà per 2 banane (dopo aver svenduto la prima metà al Parma) …mah…

  3. @jack Clay: adesso ci hai incuriositi. Non puoi lanciare la pietra e nascondere la mano: quale sarebbe questo altro problema? Ho sempre pensato che il suo fosse un problema di scarpa (nel senso di scarpone). Cosa bolle in pentola?

  4. Giovinco alla Juve mi può star bene, sarebbe un ottimo esterno, riserva di RIBERY… 😉
    Che Iaquinta sia stato un giocatore fortissimo è vero, l’ho sempre ammirato ma negli ultimi 2 (due) anni non ha MAI giocato, muscoli di cristallo e secondo voci che mi vengono da Torino sotto forse c’è anche un altro problema, hanno tentato di recuperarlo ma non ci sono riusciti, per cui via Iaquinta, a maliincuore.

  5. Ragazzi, stiamo ragionando bene. Non ci facciamo condizionare dai traumi del recente passato, ne speriamo in sogni impraticabili.
    Penso che adesso Marotta sta facendo un buon lavoro proprio perché finalmente c’è qualcuno in Società che capisce di calcio:Antonio Conte.
    Conte sa quello che serve alla Juventus! Da quando c’è lui non si parla più di pippe ma si parla concretamente di un ritorno di Giovinco, si vuole comprare Lichsteiner tratta Inler, Vucinic… tutti atleti (forse non saranno ‘top player’) che, per caratteristiche tecniche, sanno giocare a pallone – la QUALITA’ che ci serviva- finalmente!

    Per me top player significa puntare su un giovane che può diventarlo: concordo per chi vuole “NEYMAR”!!!!!!

  6. se Iaquinta è un top player, allora D’Amico non avrà difficoltà a trovargli un’altra squadra eh eh…

  7. hahahahhahahahaha cosa sentono le mie orecchie??? Iaquinta = top player??
    Se è così, a maggior ragione, vendiamolo per 50 ml, mi sembra che il Barca sia interessato.

  8. top-player? SI, ma per le nostre avversarie.. sigh!
    Secondo me Marotta è un “infiltrato” per indebolire la JUVE..

  9. Azz…. Ragazzi speriamo che Marotta non abbia la stessa concezione di top player che ha D’amico sennò stiamo freschi.

  10. che Giovinco possa tornare alla Juve,ci puo’ stare.
    che Iaquinta sia un top-player,beh,consiglio al sig D’Amico di cambiare pusher e bere meno trielina…!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi