D'Agostino duro con l'Udinese | JMania

D’Agostino duro con l’Udinese

Raramente si sente un leader attaccare la linea della sua società come ha fatto oggi Gaetano D’Agostino. Il centrocampista bianconero, intervistato da ‘SkySport24’, si è schierato infatti contro il suo club, reo di non attuare la giusta programmazione: troppe infatti le cessioni illustri che di volta in volta non vengono ben rimpiazzate: “Non abbiamo fatto …

Gaetano D'AgostinoRaramente si sente un leader attaccare la linea della sua società come ha fatto oggi Gaetano D’Agostino. Il centrocampista bianconero, intervistato da ‘SkySport24’, si è schierato infatti contro il suo club, reo di non attuare la giusta programmazione: troppe infatti le cessioni illustri che di volta in volta non vengono ben rimpiazzate: “Non abbiamo fatto dei grossi passi avanti rispetto agli ultimi anni – dice l’ex giallorosso -.
Quando perdiamo dicono che i calciatori non si impegnano, ma in realtà il problema è che i partenti, non sono stati ben sostituiti. Abbiamo ceduto per esempio un calciatore di livello come Quagliarella, senza esserci rinforzati. Noi non abbiamo i programmi che hanno società come Arsenal e Fiorentina che, puntano e valorizzano i giovani, ma nell’arco di anni”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi