CorSport: contatto Juve per Luciano Spalletti | JMania

CorSport: contatto Juve per Luciano Spalletti

CorSport: contatto Juve per Luciano Spalletti

Come riporta stamani il Corriere dello Sport/Stadio, in Russia si dicono sicuri che la Juventus abbia già allacciato dei contatti per strappare Luciano Spalletti allo Zenit. Il presidente del club di San Pietroburgo, Aleksandar Dyukov, continua a dichiarare che il tecnico toscano non si muoverà, e per questo gli emissari bianconeri avrebbero chiesto un incontro …

Come riporta stamani il Corriere dello Sport/Stadio, in Russia si dicono sicuri che la Juventus abbia già allacciato dei contatti per strappare Luciano Spalletti allo Zenit. Il presidente del club di San Pietroburgo, Aleksandar Dyukov, continua a dichiarare che il tecnico toscano non si muoverà, e per questo gli emissari bianconeri avrebbero chiesto un incontro con i dirigenti russi per capire quanto davvero intansigente sia la loro posizione.
Fracassi Enrico

13 commenti

  1. SPALLETTI SALVE NON è VERO LEI PUò RINNOVARE PER LO ZENIT PERCHè LE HANNO FATTO UNO SCHERZO LEI NON è STATO VOTATO PER LA PANCHINA BIANCONERA IL FUTURO ALLENATORE è WALTER MAZZARRI (NAPOLI)

  2. si ha un futuro dentro un panino al prosciutto…

  3. L’unico VERO colpevole è Del Neri !

  4. futurojuve96

    bisogna prendere kraft del bayern,quello si che ha un futuro

  5. Quindi secondo te n°7 cambiando allenatore la juve ha una rosa tale da competere con l’inter ,milan e roma e magari pure in europa…. cioè moggi stesso ha detto che questa rosa è forse da europa league e voi che decantate il suo ritorno andate pure contro i suoi pensieri…. voi cucite e scucite , cmq ho capito che non solo la dirigenza è in confusione ma anche i tifosi…… la juve è malata e l’unica causa non è solo del neri… ripeto questa squadra la potete dare a chi volete.. i risultati saranno sempre questi… se compri i martinez i pepe i motta se vuoi rinnovare il contratto a del piero, se compri toni se abbiamo tolto storari ch faceva bene e abbiamo messo un certo buffon che gli è rimasto solo il nome e che dopo le partite non fa altro che ridere come un cogl…. e alza sempre quei pollici ( giuro glieli spezzerei) … beh direi che c’è molto da fare fin anche troppo… e piu ci penso piu sono pessimista!

  6. L’unico vero colpevole, è Del Neri !

  7. futurojuve96

    sn i giocatori colpevoli nn delneri,se melo gioca a karate invece di giocare a pallone nn è colpa di del neri..se bonucci e barzagli giocano a fare le belle statuine nn è colpa di del neri..se quagliarella(l’unico bomber che avevamo)si è infortunato nn è colpa di del neri,sn i giocatori scarsi(la maggior parte nn tutti)si salvano solo krasic aquilani quaglia chiellini del piero deceglie marchisio sissoko e matri

  8. Luke-Sun_Tzu

    Anche io ho votato Spalletti…ma, se arriva, arriva da giugno.

  9. L’unico VERO colpevole è Del Neri !
    Magari arrivasse Spalletti,il quale ha avuto da me il voto nel sondaggio di gg fa.

  10. A me spalletti piace,tant’è, che l’ho votato anche nel sondaggio proprio qui da voi.Speriamo arrivi lui in modo da poter vedere un ottimo calcio con gente tecnica e veloce come era nella sua roma.Riguardo al discorso di Del Neri,volevo solo dire che prima io ero a suo favore ma poi quando ho visto come gestiva le partite e specialmente come faceva i cambi che non avevano ne capo ne coda allora mi sono arreso e da qui credo che lui non sia adatto a guidare la nostra juve,pero’, c’è un però, si sa che del neri fa un 4 4 2 di attacco e in estate non gli hanno comprato i giocatori che voleva lui( per fare il suo giocato ci vogliono due terzini forti e due ali forti), voi direte i vari martinez ,pepe e motta chi li ha voluti? io dico che la juve ha preso quello che poteva prendere e non quella che desiderava, ha preso martinez a 12 milioni perchè sono convinto che le altri ali che la juve richiedeva alle società costavano molto di piu e la juve non poteva permettersele ( ricordatevi quanto abbiamo dovuto aspettare per prendere krasic).

    p.s io sono convinto che nessun allenatore ora come ora con questi giocatori potrebbe fare miracoli. I giocatori fanno la fortuna degli allenatori e non viceversa…… una giocata di sanchez ieri ha fatto vincere l’udinese.

  11. IL PROBLEMA DELLA JUVENTUS NON E’ DEL NERI.
    DEL NERI E’ UN ESPERTO CONOSCITORE DI CALCIO.
    E L’ALLENATORE CONTA PER UN 10%.

    A GIOCATORI MEDIOCRI CORRISPONDONO PIAZZAMENTO MEDIOCRE, RISULTATI MEDIOCRI E RENDIMENTO MEDIOCRE.
    E’ TUTTO FIN TROPPO LOGICO.

    QUANDO MOGGI DICE CHE LA JUVE E’ UNA SQUADRA DA SESTO-OTTAVO POSTO HA ASSOLUTAMENTE RAGIONE.

    LA JUVENTUS INSISTE SULLA POLITICA DEI GIOCATORI ITALIANI IN UN MOMENTO STORICO IN CUI IL CALCIO ITALIANO E’ PROFONDAMENTE IN CRISI.

    LA JUVENTUS HA LA DIFESA DELLA NAZIONALE ITALIANA.
    I RISULTATI SI SONO VISTI AGLI ULTIMI MONDIALI.

    L’INTER HA VINTO TUTTO CON UNA SQUADRA STRANIERA AL 100%.
    QUESTO NON E’ CASUALE.

    LA JUVE DEVE CAMBIARE POLITICA NEGLI ACQUISTI CHE FA.
    DEVE COMPRARE GIOCATORI ARGENTINI, BRASILIANI E SPAGNOLI.
    E DEVE ACQUISTARE GIOCATORI SOTTO I 25 ANNI.
    E COSTRUIRE LA PROPRIA SQUADRA CON QUESTI.

    IL CALCIO ITALIANO ATTUALMENTE E’ IN CRISI.
    IN CRISI DI ESPRESSIONE DI GIOCO.

    I CALCIATORI ITALIANI PIU’ FORTI SONO ATTUALMENTE OLTRE I 33 ANNI
    (DI VAIO, DI NATALE, DEL PIERO, PIRLO).

    E’ IL SEGNO CHE IL CALCIO ITALIANO E’ IN CRISI.

    NON SIAMO PIU’ NEL 1982, E NEMMENO NEL 2006.

    A JUVENTUS CHANNEL QUESTE COSE NON SI POSSONO DIRE PERCHE’ DEVE PASSARE LA LINEA DELLA SOCIETA’.
    DIFATTI LUCA BEATRICE NON LO INVITANO PIU’.

    • Scrivi gentilmente in minuscolo. Poi, hai ragione, siamo da sesto ottavo posto, il guaio è che però perdiamo con squadre in zona retrocessione che ci affrontano con la primavera o con 7-8 panchinari. I nostri sono più scarsi dei panchinari di Lecce e Bologna? Mah…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi