Coppa Italia Juventus – Milan Vucinic "Finale importante per noi e per i tifosi" | JMania

Coppa Italia Juventus – Milan Vucinic “Finale importante per noi e per i tifosi”

Coppa Italia Juventus – Milan Vucinic “Finale importante per noi e per i tifosi”

Non si presenta Conte a fine gara davanti ai microfoni dei giornalisti, ma a farne le veci è il vice Alessio. Troppe le urla per il tecnico bianconero, che senza un filo di voce preferisce starsene all’interno dello spogliatoio prima di prendere le via di casa. “Antonio vive sempre la partita in modo passionale e …

Non si presenta Conte a fine gara davanti ai microfoni dei giornalisti, ma a farne le veci è il vice Alessio. Troppe le urla per il tecnico bianconero, che senza un filo di voce preferisce starsene all’interno dello spogliatoio prima di prendere le via di casa. “Antonio vive sempre la partita in modo passionale e ha passato parte della gara senza voce – ha spiegato Angelo Alessio nel post partita di Juventus-Milan – . Abbiamo fatto una grande prestazione, merito di questi ragazzi di che ci tenevano ad andare in finale e da otto mesi stanno facendo cose straordinarie. Stasera abbiamo trovato di fronte una grandissima squadra, non potevamo pressare a tutto campo. Siamo stati bravi a reagire dopo lo svantaggio e nei supplementari abbiamo reagito al meglio creando tre occasioni e trovando il gol di Vucinic”.

[youtube width=”540″ height=”340″]http://www.youtube.com/watch?v=zkOSz00ula0[/youtube]

Già Vucinic, il mattatore della serata assieme ad Andrea Pirlo: il montenegrino ha inanellato una serie di prestazioni da top player. L’ultima, quella di ieri sera, davvero da incorniciare: “Ogni tanto ho questi colpi – sorride Mirko al termine della partita commentando il suo eurogol – meno male questa sera mi è riuscito”.
Dopo tante critiche, dunque, finalmente prestazioni da Juve: “Anche prima giocavo bene, però i gol non arrivavano. Ora sto segnando con continuità, ma non è questo l’importante. Ciò che conta è che la squadra ottenga risultati. Questa sera era importante passare il turno. Lo volevamo noi e lo volevano i tifosi”, prosegue Vucinic che si è detto molto ottimista per il finale di stagione: “Siamo riusciti a vincere con grinta, determinazione, corsa e spirito di sacrificio. Basti pensare a quanto abbiamo coperto anche con gli attaccanti laterali e i centrocampisti. Eppure nei supplementari avevamo ancora energie”. Ora, sotto con l’Inter: “Anche se quella di questa sera è stata una gara dispendiosa cambia poco. Dopo tutto, quando affronti l’Inter sai di giocare contro una grande squadra e di dover dare tutto”, ha concluso l’attaccante montenegrino.

4 commenti

  1. @Niki69: che dire?che non ci possiamo permettere di affrontare la partita facendo questi discorsi.Abbiamo visto che siamo una squadra che non può e non ha nelle corde la capacità di speculare sui risultati.Per avere una prestazione convincente, dobbiamo affrontare la partita col piglio di sempre…….solo per Vincere……
    Per loro sarà insieme al derby di ritorno, la partita che salverà la stagione dinanzi ai tifosi.

    p.s. continuo a non capire tante cose……prima del match con l’Atalanta. la lega dava tra i diffidati Samuel, ora quella diffida è sparita e sarà della partita.Vorrei capire, ma hanno anche il potere di far sparire le diffide?

  2. domenica abbiamo l’inter non dovremmo sottovalutarla però sappiamo che ormai non c’è più nulla li dentro ora che c’è anche lo spogliatoio spaccato per via di Forlan che dire

  3. Mirko è il numero uno si è sbloccato e sta facendo cose da dio è un grande molto di più

  4. Giusto… vai Mirko continua cosi !
    cmq l’inter non è una grande squadra…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi