Convocazioni Italia: otto juventini per Brasile e Malta | JMania

Convocazioni Italia: otto juventini per Brasile e Malta

Convocazioni Italia: otto juventini per Brasile e Malta

In vista dei prossimi impegni della nazionale italiana, impegnata giovedì a Ginevra contro il Brasile in amichevole e il 26 a Malta per le qualificazioni ai Mondiali 2014, il ct azzurro Cesare Prandelli ha convocato in tutto 27 giocatori, di cui 8 juventini. La novità assoluta di questa chiamata è il granata Cerci, mentre torna …

cesare-prandelli-italia-convocazioniIn vista dei prossimi impegni della nazionale italiana, impegnata giovedì a Ginevra contro il Brasile in amichevole e il 26 a Malta per le qualificazioni ai Mondiali 2014, il ct azzurro Cesare Prandelli ha convocato in tutto 27 giocatori, di cui 8 juventini. La novità assoluta di questa chiamata è il granata Cerci, mentre torna in nazionale il genoano Antonelli. I due romanisti De Rossi e Osvaldo, saranno disponibili solo per l’amichevole con il Brasile. Tra i giovani, confermati Poli e De Sciglio. Di seguito l’elenco dei convocati dell’Italia di Prandelli:

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Federico Marchetti (Lazio), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain);

Difensori: Ignazio Abate (Milan), Luca Antonelli (Genoa), Davide Astori (Cagliari), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Milan), Christian Maggio (Napoli), Andrea Ranocchia (Inter);

Centrocampisti: Antonio Candreva (Lazio), Alessio Cerci (Torino), Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Milan), Andrea Pirlo (Juventus), Andrea Poli (Sampdoria);

Attaccanti: Mario Balotelli (Milan), Stephan El Shaarawy (Milan), Alberto Gilardino (Bologna), Sebastian Giovinco (Juventus), Pablo Daniel Osvaldo (Roma).

2 commenti

  1. Sino a quando la federazione non prenderà provvedimenti, per le polemiche che le società scatenano sistematicamente ogni domenica contro la juve e non pone un freno alla guerriglia urbana, la juve non deve mandare più nessun giocatore in nazionale. Tanto i nostri sono brocchi e vinciamo solo perchè rubiamo. Quindi convochino pure quelli degli altri club. Così vedremo i bei risultati che avranno.

  2. chissà che nn faccia giocare neake uno degli otto juventini… sarebbe stupido far giocare delle certezze in delle amichevoli e poi la juve è l’ultima italiana in champions e questo DEVE venir preso in considerazione…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi