Conte sentito dai PM di Bari, non è indagato ma la gogna riparte | JMania

Conte sentito dai PM di Bari, non è indagato ma la gogna riparte

Conte sentito dai PM di Bari, non è indagato ma la gogna riparte

La notizia è circolata ieri sera: Antonio Conte è stato ascoltato giovedì scorso dai PM di Bari nel quadro dell’inchiesta pugliese sul calcioscommesse. Il tecnico della Juventus non è indagato, seppur la gogna mediatica si sia rimessa già in moto. Secondo la ricostruzione fatta da ‘Tuttosport’, Conte ha raggiunto giovedì scorso la caserma dei Carabinieri …

La notizia è circolata ieri sera: Antonio Conte è stato ascoltato giovedì scorso dai PM di Bari nel quadro dell’inchiesta pugliese sul calcioscommesse. Il tecnico della Juventus non è indagato, seppur la gogna mediatica si sia rimessa già in moto. Secondo la ricostruzione fatta da ‘Tuttosport’, Conte ha raggiunto giovedì scorso la caserma dei Carabinieri di Molfetta, scelta apposta dagli inquirenti per non dare troppa visibilità alla vicenda e avrebbe parlato per quasi tre ore e mezzo a proposito di alcune partite del Bari della sua gestione. Non erano presenti gli avvocati dell’allenatore della Juve, visto che è stato sentito in qualità di testimone e non di accusato. Secondo ambienti vicini alla procura di Bari, i PM sarebbero molto soddisfatti del colloquio, anche perché nessuno degli interrogati ha fin qui tirato in ballo Conte, per il quale non è stato neanche inviato alla giustizia sportiva alcun documento.

Secondo quanto riferisce oggi il ‘Corriere dello Sport’, nel colloquio tra Conte e i PM si sarebbe parlato delle due gare Salernitana-Bari del 2008 (3-2), Bari-Treviso del 2009 (0-1). Il quotidiano sportivo romano ipotizza una possibile omessa denuncia per il tecnico bianconero. Perché seppur Conte non sia indagato, Palazzi potrebbe prendere la palla al balzo e condannarlo ancora come fatto in precedenza. E la farsa continua.

3 commenti

  1. Massì, tanto che importa, anche se poi dovesse finire in un nulla di fatto è uguale, l’importante è gettare Fango, solo Fango. MALEDETTI!!!!

  2. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    Concordo con Juventino doc, aggiungo che non solo stanno in giro tranquillamente ma, stanno ancora giocando….. quando parte l’inchiesta NAPOLETANA?????????? De Laurentis deve ancora scrivere la regia?????

  3. Sky dice anche, quasi sottovoce, che sono stati interrogati quasi tutte le persone che facevano parte del Bari in quegli anni…..ma si parla solo di Conte! Già su alcuni giornali si parla di nuova omessa denuncia, allora tutte le persone che sono state interrogate e sono state in galera??!! Loro non si toccano e nessuno ne parla! E’ evidente lo schifo messo in piedi dai giornalisti e dalla ingiustizia sportiva, tutti lo vedono e tutti lo sanno, ma nessuno lo dice a parte qualche persona di buon senso vedi Mentana, Gattuso, ecc. Quando colpiscono qualcosa che tocca la Juve tutti sono d’accordo! Si parla solo di Conte come se fosse stato lui l’artefice di tutto, dimenticandosi che è stato condannato solo per un’omessa denuncia di cui non ci sono prove, e quelli che hanno messo in tasca soldi sporchi prendendo per il culo tutti stanno in giro tranquillamente!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi