Conte rivoluziona la Juve: pronti dieci cambi a giugno | JMania

Conte rivoluziona la Juve: pronti dieci cambi a giugno

Conte rivoluziona la Juve: pronti dieci cambi a giugno

Conte avrebbe chiesto alla Juventus di cambiare 10 giocatori in vista della prossima stagione: lo sostiene Tuttosport di oggi

conte-lione-juventusDopo tre anni c’è il forte rischio appagamento: Antonio Conte vuole rivoluzionare la Juve per continuare a vincere. Sarebbe questo il nodo tra il tecnico bianconero e la dirigenza: nessun problema sul prolungamento dunque, è solo una questione di progetto, che per proseguire – secondo l’allenatore – va rivoluzionato. Ovviamente Conte è concentrato sul finale di stagione che potrebbe portare nella bacheca della Juventus non uno, ma due trofei: il 32° scudetto e la quarta Europa League. Poi però, per puntare alla Champions League, bisognerà cambiare tanto, poiché dopo il favoloso triennio c’è il rischio che in molti abbiano già la pancia piena.

Una questione di stimoli dunque, che Conte aveva già sollevato a gennaio parlando degli attaccanti: “abbiamo preso Osvaldo per svegliare qualcuno che si è adagiato troppo”. Proprio l’attacco sarà il reparto che prevede più partenze: Mirko Vucinic e Fabio Quagliarella sono già con le valige in mano, Sebastian Giovinco e Pablo Daniel Osvaldo quasi. A centrocampo, Padoin e Isla sono i maggiori indiziati, mentre rimane un incognita la posizione di Simone Pepe. In difesa, saluterà quasi certamente Federico Peluso e saranno trovate nuove sistemazioni per i rientranti De Ceglie, Motta e Ziegler.

Chi arriverà? I nomi sul taccuino sono tanti e questa volta Conte chiede di fare uno sforzo per prendere i top class e non le eventuali alternative più economiche: in attacco ci sono i vari Mandzukic, Drogba, Cuadrado, Cerci e Immobile, a centrocampo l’esterno Angel Di Maria del Real Madrid, Luis Nani del Manchester United e i giovani Baselli e William Carvalho, mentre in difesa il sogno è Mats Hummels del Borussia Dortmund.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi