Conte in scadenza nega le distrazioni: "Ho in testa solo la Juve" | JMania

Conte in scadenza nega le distrazioni: “Ho in testa solo la Juve”

Conte in scadenza nega le distrazioni: “Ho in testa solo la Juve”

Antonio Conte tranquillizza la Juventus: nonostante sia all’ultimo anno in bianconero non si distrarrà e darà il massimo per vincere in Europa

conte-juventus-atalantaAntonio Conte, tecnico della Juventus, continua il tour per l’Italia facendo incetta di premi e riconoscimenti. Ieri, l’allenatore tris-scudettato è stato in Sicilia, a Taromina, dove ha trascorso anche qualche ora di relax con la famiglia. Lo ha raggiunto il quotidiano ‘La Gazzetta del Sud’, a cui ha rilasciato un’intervista di cui vi riportiamo qualche stralcio. “Noi abbiamo fatto una stagione eccezionale – dice Conte tornando sul campionato appena concluso – , forse irripetibile, loro hanno fatto un campionato importante e ci hanno dato ulteriori motivazioni per fare questa grande impresa. In estate si rinforzeranno e si muoveranno sul mercato per avvicinarsi”.

Conquistato il terzo e storico scudetto consecutivo, per il prossimo anno l’obiettivo è affermarsi in Europa, inutile girarci attorno: “In Europa ci siamo già, ora bisogna andare avanti. Quando partirà il nostro mercato? L’importante è che parta….”. Quanto al futuro, Conte sarà ancora sulla panchina della Juventus il prossimo anno e andrà a scadenza a fine campionato. Eppure, l’ex capitano bianconero, conferma che non si lascerà distrarre dal fatto di essere all’ultimo anno a Torino: “Ho solo la Juve in testa”.

Un commento

  1. Se non ha intenzione di rinnovare sarebbe meglio che la società lo lasciasse libero

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi