Conte come Ferguson: "Alla Juventus altri 15 anni" | JMania

Conte come Ferguson: “Alla Juventus altri 15 anni”

Conte come Ferguson: “Alla Juventus altri 15 anni”

“Quando sarà terminato questo percorso, allora ci sarà la voglia di misurarmi all’estero, ma mi auguro che quel giorno sia lontano“. Antonio Conte, invitato a Catanzaro per ritirare il “Premio Ceravolo” è stato letteralmente sommerso di affetto: c’era infatti una grande fetta di Calabria ad acclamare il tecnico della Juventus, che ha voluto fugare i …

juventus-antonio-conteQuando sarà terminato questo percorso, allora ci sarà la voglia di misurarmi all’estero, ma mi auguro che quel giorno sia lontano“. Antonio Conte, invitato a Catanzaro per ritirare il “Premio Ceravolo” è stato letteralmente sommerso di affetto: c’era infatti una grande fetta di Calabria ad acclamare il tecnico della Juventus, che ha voluto fugare i dubbi sul suo futuro: “Il popolo juventino non ha bisogno di darmi dimostrazioni d’affetto. Lo so già quanto affetto hanno per me e per la squadra”. In sala era presente un cartellone che recitava ‘Ferguson-Manchester United=Conte-Juventus’: “Cercherò di rimanere tutto quel tempo per conseguire tante vittorie e avvicinarmi a un personaggio così straordinario”, ha detto ancora Conte.

Pungolato sul mercato, l’allenatore della Juventus ha dribblato saggiamente: “Di mercato parliamo a fine stagione. Farlo oggi mi sembrerebbe irriverente per i componenti la rosa. Sono contento di questo gruppo. Se il prossimo anno – ha aggiunto l’allenatore salentino – ci sarà l’occasione per migliorarci, lo faremo. Da parte nostra c’è sempre la ricerca di giocatori forti che credano più al ‘noi’ che all”io’ e quindi al gruppo, che poi contribuisce a rendere forte il singolo”.

Infine, una battuta sugli obiettivi stagionali: “C’è voglia di tornare a vincere in Italia e di cullare il sogno Champions, ma dobbiamo essere pacati, umili, capendo che abbiamo iniziato un percorso e bisogna avere pazienza“, spiega ancora Conte. “Abbiamo iniziato un percorso – ha aggiunto – dopo anni in cui, per tanti motivi, abbiamo dovuto ricostruire dalle macerie. Adesso abbiamo costruito qualcosa di importante per ora e per il futuro. Ci sono tutte le basi per essere protagonisti in Italia ed all’estero”, conclude il tecnico della Vecchia Signora.

2 commenti

  1. Ferguson al Manchester cura anche le giovanili ed il mercato… a buon intenditor….. poche Marmotte 😉

  2. ANTONIO CONTE è IMMENSO!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi