Conte chiama Galliani, è tregua tra Juve e Milan | JMania

Conte chiama Galliani, è tregua tra Juve e Milan

Conte chiama Galliani, è tregua tra Juve e Milan

Dopo le tensioni del campionato, la quiete. Milan e Juventus si sono date battaglia sul campo, sui media e anche negli spogliatoi. Come dimenticare la lite tra l’ad rossonero Galliani e il tecnico della Juve Antonio Conte in seguito al gol non dato a Muntari. “Siete contenti ora. Siete andati avanti piangendo per settimane”, l’osservazione …

Dopo le tensioni del campionato, la quiete. Milan e Juventus si sono date battaglia sul campo, sui media e anche negli spogliatoi. Come dimenticare la lite tra l’ad rossonero Galliani e il tecnico della Juve Antonio Conte in seguito al gol non dato a Muntari. “Siete contenti ora. Siete andati avanti piangendo per settimane”, l’osservazione del dirigente del Milan. “Da quale pulpito, siete la mafia del calcio”, la replica stizzita di Conte. Acqua passata, perché tra i due c’è stata una telefonata chiarificatrice. Galliani riceve una telefonata con un numero sconosciuto e non risponde, ma vista l’insistenza l’ad rossonero risponde: “Buonasera, sono Antonio Conte….”. “Sì, vabbè…”. “Sono Antonio Conte, davvero”. A quel punto, Galliani realizza che si tratta realmente dell’allenatore della Juve e allora apprezza la telefonata. D’altronde, si sa, Juve e Milan si fanno la guerra, ma sempre fino alla curva. Poi si torna amici come sempre. Galliani e Conte, chiacchierano delle scene peggiori della stagione, liti, dispetti, foto… Conte ammette di essere andato oltre, Galliani pure. Forse non tornerà tutto proprio come prima, ma dopo i contatti dei mesi scorsi fra Galliani e Agnelli, il gesto di Conte servirà a stemperare ancor di più le tensioni di un’intera annata. Basta guerra, dunque, ma anche se non sarà pace, si tratterà comunque di una neutralità. Sempre che il mercato non riaccenda le rivalità.

3 commenti

  1. Pace per modo di dire!!!!

    Fesserie… Galliani è solo ARROGANTE… meno male che abbiamo vinto con +4 altrimenti quale scandalo o quale altro “Farsopoli ” si sarebbero inventati.

    Non temiamo nessuno…Siamo la Juve, scusa al “Blasone Bianconero” fino ad oggi, per ciò che è successo precedentemente, non l’ha detto mai nessuno.

    Conte è solo un signore, in linea con lo stile Juve.

    A Galliani suggerirei di mettere sul telefonino la T-Shirt della juve con la scritta Campioni d’Italia 2011-2012

  2. Ecco il trafiletto che questa mattina, tra un cappuccino ed una brioches, ho intravisto e che quasi mi stava soffocando. Le risate le hanno sentite anche fuori da bar. Personalmente ritengo, pur rispettando (come sempre), questa notizia davvero ridicola!!
    p.s e poi chi è questo al.bo.?? Suvvia!!

    Il Retroscena

    Pace al telefono

    ⋘Pronto Galliani, sono Antonio…⋙
    Il campionato è finito, il weekend è tran-quillo, per Adriano Galliani è un pomeriggio sonnacchioso dopo tanta tensione in tribunafra San Siro e altri stadi. Quando squilla il tele-fono, l’amministratore delegato del Milan dàun’occhiata al display e decide di non risponde-re visto che conosce il numero. E’ il famosotelefonino che custodisce anche la foto del goldi Muntari, però quella è acqua passata. Sta perdiventare acqua passata. Non la rabbia del golnon dato, ma le polemiche forse sì.Perché l’interlocutore insiste e Galliani rispon-de. ⋘Buonasera, sono Antonio Conte…⋙Sì, vabbè…⋙ ⋘Sono Antonio Conte, davvero⋙. Aquel punto Il vicepresidente del Milan realizzache si tratta dell’allenatore della Juve. Quellocon il quale erano volate parole grosse a SanSiro (mafia compresa), quello che per tutta lastagione ha sostenuto un botta e risposta dialet-tic o con il suo tecnico Allegri. Ma Galliani sacome sono sempre andate le cose fra Juve e Mi-lan. Certe amicizie fanno giri im-mensi e magari ritornano.Fatto sta che i due, Galliani e Conte chiacchie-ranno delle scene peggiori della stagione, liti, di-spetti, foto, nervi scossi eccetera. Conte dice di aver ecceduto, Galliani riconosce che si è anda-ti un po’ oltre in qualche situazione E si metto-no le basi per bonificare le zone più calde sullaMilano-Torino. Forse non tornerà tutto propriocome prima, ma, dopo i contatti dei mesi scorsifra Galliani e Agnelli, Conte provvede a portarealtri motivi per mantenere la tregua. Non saràpiù guerra fra i dirigenti del Milan e del tecnicobianconero. E se non sarà pace, sarà almenouna benevola neutralità. Che, visto il clima daFar West dell’ultima partita ufficiale di stagio-ne (la finale di coppa italia) potrebbe esseregradita e utile a tutti, non solo Juve Milan

    al.bo.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    foto

  3. sperando che così la gazzetta la smetta…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi