Conte ammette: "Torneremo sul mercato" | JMania

Conte ammette: “Torneremo sul mercato”

Conte ammette: “Torneremo sul mercato”

“Siamo costretti a organizzarci all’ultimo, è penalizzante”. Antonio Conte esprime in conferenza stampa il suo disappunto per la trasferta contro il Cagliari che all’ultimo è stata dirottata a Parma. Ancora una volta il calcio italiano ha perso l’occasione per dare un briciolo di credibilità al movimento. L’altra tegola della quale si rammarica il tecnico bianconero …

“Siamo costretti a organizzarci all’ultimo, è penalizzante”. Antonio Conte esprime in conferenza stampa il suo disappunto per la trasferta contro il Cagliari che all’ultimo è stata dirottata a Parma. Ancora una volta il calcio italiano ha perso l’occasione per dare un briciolo di credibilità al movimento. L’altra tegola della quale si rammarica il tecnico bianconero alla vigilia della sfida con i sardi è il grave infortunio occorso a Chiellini: “Perdiamo un leader ma tornerà più forte di prima. La sua assenza non cambia i piani di mercato, qualcuno arriverà”, anticipa Conte.

Nonostante il Cagliari non sia in un buon momento, Conte tiene alta la tensione tra i suoi:

Magari ci sono delle valige pronte per le vacanze e il pericolo di essere già sull’aereo con la testa. In questi momenti voglio risposte importanti perché il processo di crescita passa dal saper gestire questi pericoli. Sono convinto che la squadra contro il Cagliari farà benissimo anche da questo punto di vista.

In settimana è andato via Lucio: il brasiliano chiedeva più spazio, Conte non glielo ha concesso.

Non ho mai avuto problemi con lui, anzi, è un campione e si è sempre comportato da professionista. Avevo bisogno di più tempo per inserirlo nella difesa a tre. Un modulo in cui non ha mai giocato e davanti aveva tre difensori della nazionale italiana che mi hanno sempre dato una certa affidabilità.

Infine un pensiero al collega Tito Vilanova, allenatore del Barcellona colpito nuovamente da un tumore:

Il mio primo pensiero va a lui. Gli mando un grosso in bocca al lupo perché vinca la sua battaglia. Spero di rivederlo presto in panchina.

4 commenti

  1. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    Caseres è un jolly difensivo come VIDAL….. non mi stupirei di vederlo dietro e POBBA a centrocampo con PIRLO MARCHISIO GIACCHERINI

  2. Il Lucio arrivato a torino e’ stato imbarazzante e inguardabile…..lento e totalmente spaesato….fosse rimasto a sostituire il chiello mi sarei preoccupato non poco….per fortuna che conte ha visto che lucio e’ un ex giocatore…..spero arrivi qualcuno di bravo, tipo peluso o bocchetti, che mi sembrano i piu’ fattibili….forza juve

  3. dykos, sono d’accordo, ma con il senno di poi.. Che dire, è andata così, senza rimpianti. Chi sostituirà il Chiello lo farà alla grande, speriamo..

  4. “In settimana è andato via Lucio…”

    Però adesso con l’infortunio del Chiello, poteva tornare utile….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi