Nazionale Italiana Partite

Confederations Cup 2013 Uruguay-Italia 4-5 dcr: video gol e highlights

Scritto da Redazione JM

FBL-WC2014-CONFED-URU-ITA\r\n\r\nL’Italia di Cesare Prandelli batte l’Uruguay nella ‘finalina’ e chiude al terzo posto la Confederations Cup 2013. Al termine dei tempi regolamentari e dei supplementari, il risultato era fermo sul punteggio di 2-2. Apre le marcature per l’Italia, Davide Astori, che al 24’ ribadisce in rete una punizione di Diamanti finita sulla traversa. Pareggia per l’Uruguay Cavani al 58’ con un diagonale preciso, e si ripete al 78’ con una punizione magistrale. Ancora su punizione, il 2-2 finale di Alessandro Diamanti, che beffa l’ex laziale Muslera con una dolce parabola. Nei supplementari, Italia anche in 10 per l’espulsione di Riccardo Montolivo.\r\n\r\nTabellino Uruguay-Italia 4-5 d.c.r\r\n\r\nMarcatori: 24′ Astori (I), 58′ 78′ Cavani (U), 73′ Diamanti (I)\r\n\r\nRigori: Forlan (URU) parato, Aquilani (ITA) gol, Cavani (URU) gol, El Shaarawy (ITA) gol, Suarez (URU) gol, De Sciglio (ITA) parato, Caceres (URU) parato, Giaccherini (ITA) gol, Gargano (URU) parato\r\n\r\nURUGUAY (4-3-3): Muslera; Maxi Pereira (81′ A. Pereira), Godin, Lugano, Caceres; Cristian Rodriguez (56′ Gonzalez), Gargano, Arevalo Rios (106′ Perez); Forlan; Suarez, Cavani. Allenatore: Tabarez\r\n\r\nITALIA (4-2-3-1): Buffon; Maggio, Chiellini, Astori (96′ Bonucci), De Sciglio; Candreva, De Rossi (70′ Aquilani), Montolivo; Diamanti (82′ Giaccherini), Gilardino, El Shaarawy. Allenatore: Prandelli\r\n\r\nNote: Ammoniti: M. Pereira, Suarez (U); Chiellini, Montolivo (I). Espulsi: Montolivo (I) per doppia ammonizione.\r\n\r\nArbitro: Haimoudi (Algeria)\r\n\r\n[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=NSdt7gjeV9k[/youtube]\r\n\r\n

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

4 Commenti

  • Lo so, stavo scherzando infatti ;)\r\n\r\nFinora non abbiamo ancora pensato seriamente al dopo-Buffon, si potrebbe pescare un giovane e rischiarlo, come ha fatto il Manchester con De Gea, ma in Italia al primo errore lo crocifiggerebbero in sala mensa… invece le alternative già affermate (Handanovic, Marchetti) costano troppo!

  • Quel Prandelli è proprio una lota e guarda casa è juventino. ma come si fa a convocare gastaldello, quel ebete raccomandato di Bonucci, barzagli e tanti altri e non convocare mai Cannavaro? Prima ha trovato la scusa che il Napoli gioca a tre dietro e la naz a 4. Poi anche la naz. ha giocato a 3 e neanche l’ha convocato. E’ proprio nu strunz! Uno che convoca in naz. un giocatore di serie b come Giaccherini ed uno da squadretta di seria A come il puffo Giovinco è proprio un demente. altre 3 polpette di Cavani e Buffon che parlava da solo prima della punizione xkè si stava cacando sotto. AH AH Che scena!

  • @Edo, non dimentichiamoci che Caceres, Gargano e Forlan hanno tirato tre rigori in bocca a Buffon……Purtroppo in nostro Gigi sta dimostrando, rigori parati a parte, di non avre più i riflessi adeguati ad una grande squadra. Anche ieri sera era decisamente fuori posizione nella punizione di Cavani, così come in altre situazioni. Ma Buffon è uno di quelli che finchè non camminerà col bastone, nessuno avrà il coraggio di toglierlo……

  • San Gigi 🙂 🙂 ci ha messo 35 anni per imparare a parare i rigori…. se si svegliava nella partita precedente magari….\r\n\r\nahahah naturalmente stò scherzando 😉

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi