Colpo Juve: preso Osvaldo, arriva in prestito gratuito | JMania

Colpo Juve: preso Osvaldo, arriva in prestito gratuito

Colpo Juve: preso Osvaldo, arriva in prestito gratuito

La Juventus ha piazzato il colpo del calciomercato invernale: dal Southampton arriva in prestito gratuito Pablo Daniel Osvaldo

Manchester United v Southampton - Premier LeaguePablo Daniel Osvaldo è un giocatore della Juventus: arriva dal Southampton a titolo gratuito. Domani mattina, secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, le visite mediche a Torino e poi l’incontro con Antonio Conte e i nuovi compagni. L’accordo è stato trovato nel tardo pomeriggio e già stasera Osvaldo raggiungerà Milano. L’ex romanista, dunque, sarà bianconero fino a giugno in prestito gratuito con riscatto non vincolante intorno ai 20 milioni di euro.

Insomma, ora la Juventus si ritrova con sei punte, visto che Mirko Vucinic ha rifiutato Arsenal e Valencia, e Fabio Quagliarella non pare avere intenzione di accettare la Lazio. Antonio Conte avrebeb dato comunque l’assenso all’operazione con la patata bollente che ora resta nelle mani del dg Marotta: riuscirà entro domani a vendere qualcuno per far posto all’italo-argentino? In caso contrario, con solo due competizioni da affrontare il tecnico bianconero si troverà con una vasta scelta per il reparto offensivo, ma con gli spazi che inevitabilmente si ridurranno per chi ha già giocato poco, come Quagliarella e Giovinco su tutti.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

10 commenti

  1. Capitan Sparrow

    E se Antonio avesse in mente un 4-3-3?

  2. sono sincero, anche io quando prendemmo l’apache ero fra quelli che pensavano di accogliere una serpe in seno, a causa della nomèa che si era fatto. Poi questo grande professionista mi ha sbugiardato al 120% e ne sono contento!
    Spero tanto che l’aria che si respira da noi a Vinovo possa smussare gli angoli acuti del carattere di Osvaldo ed accentuarne le qualità migliori, in campo e fuori! Benvenuto Pablo!

  3. comunque pare sia 18 il riscatto, non 20, secondo le ultime…

  4. In prestito gratuito come puoi dire di no ,
    Osvaldo in forma è un gran bel giocatore,il contropiedista veloce che ci mancava o la seconda punta in area con Llorente . speriamo faccia bene e che non scazzotti troppo.

    forza Juve

  5. Anche per me il riscatto a 20 milioni sembra un pò eccessivo visto che l’hanno pagato meno e nn ha reso molto….sicuramente hanno colto l’occasione per prendere un ottimo attaccante (se ci si mette con la testa) a gratis per poi andare a trattare il riscatto…ma perchè invece di dar via Vucinic o Quagliarella nn danno via Giovinco??

  6. tifuso,
    se ti riferisci a me, non mi sono affatto lamentato e so benissimo che arriva gratis, cioè in prestito; ma ho fatto una lecita domanda sul valore che gli è stato dato, che mi pare esagerato alla luce di quanto pagato 6 mesi fa e del suo “rendimento” negli stessi mesi, a prescindere dal fatto che poi la Juve li pagherà o meno in estate

  7. Anche Aquilani dovevamo riscattarlo a 18 ml, adesso arriva gratis in’estate ritorna in Inghilterra. forza JUVE

  8. Forse non capite che Osvaldo viene alla Juve GRATIS!!!
    Se, e ripeto, SE, la Juve vuole riscattarlo dovrà uscire 20 milioni in estate che sicuramente non saranno neppure 20 ma saranno trattabili….. quindi cosa vi lamentate a fare? mica si possono sempre prendere i Llorente a 0 o i tevez a 9 milioni.

  9. vorrei che qualcuno mi spiegasse come sia possibile che il valore di Osvaldo in 5 mesi, in cui ha lasciato il segno solo sulla faccia del collega, sia salito da 15 a 20 milioni (un milione al mese)

  10. …molti ipotizzano che domani, sul filo di lana, si farà lo scambio Vucinic-Guarin. Se così fosse questo arrivo avrebbe una logica molto più chiara e, secondo me, sarebbe un ottimo mercato di Gennaio.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi