Cobolli Gigli "Supercoppa vinta regolarmente. Del Piero il più grande di sempre" | JMania

Cobolli Gigli “Supercoppa vinta regolarmente. Del Piero il più grande di sempre”

Cobolli Gigli “Supercoppa vinta regolarmente. Del Piero il più grande di sempre”

In attesa del vernissage di Villar Perosa, in programma oggi alle 17.00, ‘Radio Sportiva’ ha intervistato l’ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli, che ha voluto anticipare la nuova stagione bianconera con un pensiero ad Alex Del Piero: “Si guarda al futuro – ha spiegato l’ex numero uno di Corso Galfer – ma deve rimanere …

In attesa del vernissage di Villar Perosa, in programma oggi alle 17.00, ‘Radio Sportiva’ ha intervistato l’ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli, che ha voluto anticipare la nuova stagione bianconera con un pensiero ad Alex Del Piero: “Si guarda al futuro – ha spiegato l’ex numero uno di Corso Galfer – ma deve rimanere il ricordo del più grande campione della Juventus assieme a Boniperti. Cerchiamo di fare in modo di avere un futuro Del Piero e questo potrebbe essere Marchisio“. Oggi, intanto, ci sarà la classica ‘rimpatriata’ di Villar Perosa: “La tradizione della Juve a Villar Perosa ha da sempre grande fascino – ha proseguito Cobolli Gigli – E’ una grande occasione per tutti, si sente forte l’amore dei tifosi per questa squadra e, così, si può stabilire subito un rapporto concreto tra la squadra e i tifosi“, aggiunge Cobolli.

Nei giorni scorsi l’atmosfera è stata resa incandescente dalle polemiche post Supercoppa:

Ho visto la partita di Supercoppa e la Juve l’ha vinta in maniera corretta – ha detto ancora Cobolli Gigli – Se poi si comincia a discutere la qualità dei migliori arbitri che l’Italia ha, si finisce in una strada pericolosa. Bisogna andare avanti e non creare un caso. Mi fa piacere che la Juve abbia una buona parte di giocatori italiani e il fatto che questa squadra contribuisca in maniera importante alla Nazionale è segno di una politica ben definita.

Per quel che riguarda il mercato, i tifosi attendono ancora il top player:

C’è la volontà di trovare un top-player. Anche perché ce n’è bisogno. Togliamoci dalla testa certe cifre, che le squadre italiane non possono permettersi, arriverà però un giocatore di stazza fisica e di classe e con ottima propensione al goal.

3 commenti

  1. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    Mi piacerebbe che perdesse la voce per un pò di tempo……. il danno lo ha provocato lui ritirando dal TAR il ricorso!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Cobolli, mentre eravamo in B: “La Juve era stanca di vincere e per questo si era alienata le simpatie. Perdere, ogni tanto, fa bene purchè lo si faccia col sorriso sulle labbra. Noi così diventiamo simpatici”. Ed ancora: “Lo scudetto assegnato all’Inter li ripaga per il torto del rigore su Ronaldo”.

    E ancora lo lasciano parlare senza badante…. mah….

  3. frano fiumicino

    ma non riesce a tacere il COBOLLOM GIGLIO???????????????????????

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi