Claudio Marchisio: "il quarto posto potrebbe non bastare" | JMania

Claudio Marchisio: “il quarto posto potrebbe non bastare”

Il quarto posto potrebbe non bastare, Claudio Marchisio lancia l’allarme. La strada per la qualificazione alla prossima Champions League è lontana solo 3 punti ma ancora tutta in salita. Colpa degli scontri diretti, un ostacolo in più per i bianconeri. “Di qui alla fine dobbiamo fare più punti possibile per arrivare quarti da soli, perché …

claudio_marchisioIl quarto posto potrebbe non bastare, Claudio Marchisio lancia l’allarme. La strada per la qualificazione alla prossima Champions League è lontana solo 3 punti ma ancora tutta in salita. Colpa degli scontri diretti, un ostacolo in più per i bianconeri. “Di qui alla fine dobbiamo fare più punti possibile per arrivare quarti da soli, perché se ci arrivassimo appaiati a Palermo e Napoli andrebbero loro in Champions, in virtù dei confronti diretti”. Dopo la vittoria contro l’Atalanta la Juve respira, ma non convince. 
La protesta dei tifosi proseguirà anche contro l’Udinese, e probabilmente non si placherà fino a fine stagione. Capisco la delusione dei tifosi – continua Marchisio – ma posso assicurare che tutti noi, compresi Zebina, Felipe Melo e Diego, i più bersagliati, andiamo in campo dando il massimo. E per onorare questa maglia, nessuno si tira indietro. Vorremo chiudere al meglio la stagione, e farlo assieme ai nostri tifosi”. Senza l’assillo dell’Europa League infrasettimanale i bianconeri potranno concentrarsi esclusivamente sul campionato: “E’ importante avere una settimana per preparare una partita. Basta vedere cosa ha fatto la Roma da quando è uscita dall’Europa. Con Zaccheroni abbiamo lavorato sotto l’aspetto tattico, ma non siamo ancora riusciti a farlo sulle forze fisiche e mentali. La vittoria contro l’Atalanta è stata una boccata d’ossigeno: tre punti erano d’obbligo dopo le sconfitte con Palermo e Napoli”. Ma per uscire dalla crisi un successo contro l’Atalanta non basta. “Purtroppo è difficile spiegare cosa ci sia successo, questo ci dispiace molto. Io sono ancora convinto che la Juve sia allo stesso livello di Milan e Roma, loro però sono ancora in corsa per il titolo“.

Credits: Gazzetta.it
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi