Clamoroso: Tevez pronto a lasciare la Juve con Mancini

Clamoroso retroscena: Tevez pronto a lasciare la Juve con Mancini

Clamoroso retroscena: Tevez pronto a lasciare la Juve con Mancini

Tevez è stato vicino all’addio alla Juve: l’argentino non avrebbe gradito l’eventuale arrivo di Roberto Mancini ed era pronto a fare le valigie

tevez-intervista-juve-2014Nel giorno in cui Antonio Conte si appresta a sedersi sulla panchina del Paris Saint Germain e Massimiliano Allegri festeggia la sua prima settimana di Juventus, spunta un clamoroso retroscena sulla scelta del nuovo tecnico bianconero, che coinvolge l’argentino Carlos Tevez. Il protagonista del terzo scudetto consecutivo, quello del record di 102 punti, è stato ad un passo dal lasciare la Juve.

Dopo l’addio di Conte, alla Juventus c’erano due correnti: quella di Beppe Marotta che spingeva per Massimiliano Allegri, e quella di Pavel Nedved che invece sponsorizzava il costosissimo Roberto Mancini. Informato della possibilità dello sbarco a Torino dell’ex allenatore dell’Inter, con il quale ha già lavorato al Manchester City, Tevez avrebbe così risposto alla dirigenza bianconera: “Nessun problema. In questo caso preparo subito i bagagli e cambio squadra”.

L’indiscrezione è del Corriere della Sera, che rivela come la possibilità di perdere Tevez dopo solo un anno in bianconero, ha fatto pendere la bilancia della Juventus dalla parte dell’opzione di Marotta, che è stato ben felice di chiamare Allegri e confermargli il nuovo incarico. La versione, cozza, però, con quanto dichiarato qualche giorno fa da Mancini: “Nono sono mai stato in lizza per la panchina della Juve”.

Un commento

  1. Secondo me è una sparata del corriere (giornale pro inter) giusto x scrivere qualcosa che crei zizzania nella Juve. Se però fosse vero beh allora meglio come è andata. Perdere Tevez dopo Conte sarebbe stata una tragedia anche a livello psicologico.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi