Clamoroso: Christian Vieri chiede la revoca dello scudetto 2005-2006 e l'interdizione per Moratti e Ghelfi dalle cariche societarie | JMania

Clamoroso: Christian Vieri chiede la revoca dello scudetto 2005-2006 e l’interdizione per Moratti e Ghelfi dalle cariche societarie

Christian Vieri ha chiesto alla federazione la revoca dello scudetto dell’Inter 2005-2006, oltre all’interdizione dalle cariche societarie per il presidente Massimo Moratti e il vicepresidente Ghelfi. Questo nell’ambito dell’inchiesta sui dossier illeciti in cui l’attaccante figura parte lesa per una presunta attività di spionaggio ai suoi danni. Per la vicenda è in corso anche una …

vieriChristian Vieri ha chiesto alla federazione la revoca dello scudetto dell’Inter 2005-2006, oltre all’interdizione dalle cariche societarie per il presidente Massimo Moratti e il vicepresidente Ghelfi. Questo nell’ambito dell’inchiesta sui dossier illeciti in cui l’attaccante figura parte lesa per una presunta attività di spionaggio ai suoi danni.
Per la vicenda è in corso anche una causa civile nella quale Vieri chiede un maxi-risarcimento a Inter e Telecom. È nell’ambito di questa causa che sono stati acquisiti gli atti dell’inchiesta penale per la quale è in corso a Milano l’udienza preliminare. La richiesta di revoca dello scudetto presentata da Vieri, assistito dall’avvocato Danilo Buongiorno, è basata, a quanto si è saputo, sulla presunta violazione dell’art.18 del Codice di giustizia sportiva che prevede, in caso di «violazione dello Statuto, delle norme federali e di ogni altra disposizione loro applicabili» da parte delle società, anche «la non assegnazione o revoca del titolo di campione d’Italia». La richiesta di interdizione di Moratti e Ghelfi è stata presentata in base all’articolo 19 del Codice sportivo che stabilisce le sanzioni per gli stessi casi a carico dei dirigenti.

Credits: 24OrediSport
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi