Chievo - Juventus 1-2: tabellino, highlights e video gol | JMania

Chievo – Juventus 1-2: tabellino, highlights e video gol

Chievo – Juventus 1-2: tabellino, highlights e video gol

La Juventus batte anche il Chievo Verona per 2-1 e si porta a 13 punti in classifica alla pari con il Napoli. Nonostante tengano il pallino del gioco sin dal primo minuto, i bianconeri vanno ancora una volta in svantaggio: al 28’ Buffon sbaglia malamente un disimpegno, raccoglie Sardo che serve Thereau che insacca. La …

FBL-ITA-SERIE A-CHIEVO VERONA-JUVENTUSLa Juventus batte anche il Chievo Verona per 2-1 e si porta a 13 punti in classifica alla pari con il Napoli. Nonostante tengano il pallino del gioco sin dal primo minuto, i bianconeri vanno ancora una volta in svantaggio: al 28’ Buffon sbaglia malamente un disimpegno, raccoglie Sardo che serve Thereau che insacca. La Juventus alza il ritmo ma Quagliarella e Llorente, pur muovendosi tanto non pungono. Pirlo è ancora lento e impacciato, ma ci pensa Fabio Quagliarella  a riportare la situazione in pari al 2’ minuto.

I bianconeri dominano ma è il Chievo ad andare ancora in gol con Paloschi, ma il guardalinee inspiegabilmente segnala un fuorigioco che non c’è. Al 65’ è un autogol di Bernardini a far pendere la bilancia dalla parte dei Campioni d’Italia, che da lì in poi metteranno in ghiaccio la partita con il possesso palla. Dubbi due interventi in area clivense: uno su Llorente e l’altro su Tevez.

Chievo – Juventus 1-2, il tabellino

Marcatori: 28′ Thereau (C), 47′ Qagliarella (J), 65′ aut. Bernardini (C)

Chievo (5-3-2): Puggioni; Sardo, Claiton, Bernardini, Cesar, Dramè; Bentivoglio, Rigoni, Estigarribia; Théréau, Paloschi. A disp: Silvestri, Squizzi, Radovanovic, Sestu, Calello, Pamic, Improta, Frey, Acosty, Papp, Ardemagni. All.: Sannino.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Ogbonna, Chiellini; Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Peluso; Quagliarella, Llorente. A disposizione: Storari, Vannucchi, Lichtsteiner, Motta, Bonucci, De Ceglie, Padoin, Vidal, Asamoah, Vucinic, Tevez, Giovinco.

Chievo – Juventus 1-2, il video dei gol

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

5 commenti

  1. Cari amici juventini, il problema di Buffon, che si ripete da tempo, non è la deconcentrazione. Un portiere forse più gioca e più fa esperienza di squadra e più è concentrato. Non è che stando in panchina si concentra di più. Il problema di Buffon è che sta invecchiando, calcisticamente parlando, non avendo più i riflessi pronti di una volta. E questo lo si intuisce anche nei suoi rinvii con i piedi, dove è capitato che attardandosi nei rinvii ha rischiato di perder palla con l’avversario, senza contare i suoi rilanci fuori misura. Fosse stato un’altro al suo posto, sarebbe già silurato…

  2. Che Buffon, come altri giocatori, soprattutto chi va in nazionale, non siano in forma ottima, è visibile a tutti, il turnover di Conte, spero possa aiutare la squadra in questo momento non brillante, non credo che la colpa sia in particolare di qualcuno si e di altri no, certo è che subire gol ogni volta che gli avversari tirano in porta è preoccupante, va bene che concediamo solo uno/due tiri a partita, ma se gli avversari dovessero cominciare a giocare meglio la vedo veramente male.
    Fino alla fine forza Juve!!!

  3. Diciamo che ieri ci è andata bene! Cmq resto del parere che gente come Isla o Peluso non sono da juve..inguardabili..nel turnover al max ce ne sta uno di questi in cambio, diverso è fare turnover con gente come Marchisio..Buffon perdoniamolo dai..

  4. @magic66:
    Ma guarda, non so se il turnover a un portiere possa deconcentrarlo… io son sempre favorevole al turnover, ma stavolta l’errore di Buffon era talmente puerile che il dubbio mi viene…

  5. Era meglio se Buffon riposava ancora un po’….. la partita l’ha complicata lui per primo …. per il resto, accontentiamoci di questo, come dire, “colpo di culo” …. sempre forza juve

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi