Chievo - Juventus 0-0: le pagelle | JMania

Chievo – Juventus 0-0: le pagelle

Chievo – Juventus 0-0: le pagelle

(Di Mirko Nicolino) Una stanca Juventus non va oltre lo 0-0 in quel di Verona contro il Chievo. I nazionali pagano dazio: Pirlo e (di meno) Marchisio, sono meno brillanti del solito. A parte qualche sofferenza finale, tiene bene la difesa, mentre in attacco il modulo con una sola punta evidenzia notevoli limiti in fase …

arturo vidal juventus(Di Mirko Nicolino)
Una stanca Juventus non va oltre lo 0-0 in quel di Verona contro il Chievo. I nazionali pagano dazio: Pirlo e (di meno) Marchisio, sono meno brillanti del solito. A parte qualche sofferenza finale, tiene bene la difesa, mentre in attacco il modulo con una sola punta evidenzia notevoli limiti in fase di conclusione.

Buffon 5,5: fa da spettatore pagante per quasi l’intera partita, ma pare leggermente incerto sulla punizione di Pellissier nel primo tempo, mentre nel finale non esce nell’area piccola e viene salvato sulla linea da Del Piero. Brivido.

Lichtsteiner 6: sempre propositivo, pare essere frenato da Krasic che in fase di ripartenza lo intralcia con frequenza senza fare alcun movimento (o facendolo sbagliato). Nel finale, si prende troppe licenze offensive e viene salvato in un paio d’occasioni dal recupero di Pepe.

Barzagli 6,5: pare non aver risentito degli impegni con la nazionale e rimane sempre vigile e puntuale al centro della difesa. Pilastro.

Bonucci 6: bene in fase di copertura, evidenzia ancora diverse pecche in fase di impostazione quando con pericolosi passaggi in orizzontale fa correre i brividi dietro la schiena di milioni di tifosi.

Chiellini 6: prestazioni positiva, anche se il pide non gli consente di essere incisivo in fase propositiva. Al momento fa quello che gli chiede Conte. Quindi, avanti così

Pirlo 5,5: è stanco e si vede. Viene francobollato spesso a uomo da Sammarco (come avvene a Catania con Del Vecchio), ma nel primo tempo sbagli anche alcuni servizi non da lui. Avremmo preferito vederlo meno impegnato con la nazionale.

Marchisio 6: meno brillante del solito, ma deve sopperire anche a Pirlo in giornata no per via della stanchezza. E’ suo, prima dell’ingresso di Del Piero, il tiro più pericoloso verso la porta.

Vidal 6,5: a volte pare fare confusione in mezzo al campo, ma è sempre un assatanato e morde le caviglie degli avversari recuperando un’infinità di palloni. Gli impegni ravvicinati con la nazionale non sembrano averlo scalfito più di tanto nella freschezza fisica.

Pepe 6,5: meno propositivo del solito in fase offensiva, ma molto prezioso in fase di ripiego. Soprattutto nel finale con due chiusure quasi miracolose nel finale quando pareva dovesse uscire per Estigarribia (poi subentrato a Giaccherini infortunato).

Krasic 4: “il ragazzo è in confusione totale e oltretutto frena Lichtsteiner in fase di attacco poiché non fa mai movimento ma rimane immobile a tre metri dal compagno”. Parole di Franco Causio, uno che di ale destre se ne intende. Forse lasciarlo in panca per un po’ di tempo (si veda alla voce Bonucci) può essere utile a fare ordine tra le proprie idee. Pare al rientro negli spogliatoi se la sia presa con una telecamera. Perché?

Vucinic 5,5: vederlo arrabattarsi da solo lungo tutto il settore offensivo mette quasi tristezza. Non è una prima punta, ma soprattutto non può fare la prima punta in un sistema come il 4-1-4-1. Ci prova a sgomitare e trovare palloni giocabili, ma le sue qualità danno migliori frutti con un attaccante di fianco con cui dialogare.

Del Piero 6,5: entra e dà subito vivavità alla fase offensiva mettendo in apprensione la difesa clivense, non certo costituita da marcantoni. Colpisce un palo di testa e salva a Buffon battuto il gol della beffa finale.

Giaccherini (11 s.t.) s.v.: poco più di 20 minuti prima di infrtunarsi al flessore della coscia sinistra.

Estigarribia (35 s.t.) s.v. : 10 minuti e un solo spunto degno di nota.

Conte 5,5: pronti via, acquasanta, segno della croce e 4-1-4-1 che con il Milan ha dato buoni frutti. A differenza del match casalingo con il Milan, però, il gol non cade dal cielo (un rimpallo, seppur su triangolazione ben congeniata, e papera di Abbiati) e con il passare dei minuti diventa sempre più difficile sbloccare. Prudenza ok, ma a volte pare si abbia paura di osare pur di non prenderle. Le attenuanti ci sono: alcuni elementi evidenziano stanchezza accumulata con le nazionali, ma il tempo per correre ai ripari c’era e i cambi sono parsi tardivi. Con una punta si fa fatica ad arrivare in porta, è evidente, e le frecce all’arco del tecnico sono tante e tali: Estigarribia (perché non mettere subito lui piuttosto che Giaccherini acciaccato?), Matri (che fine ha fatto?), lo stesso Del Piero. Il tifoso medio si chiede ancora perché Quagliarella ancora ‘tribunato’ ed Elia a Torino a vedere la partita in TV? Rimane l’atteggiamento volitivo e sempre propenso a giocare la partita. Se fosse un film: “Bella dalla cintola in già”. Ma neanche sempre, perché i patemi d’animo in difesa sono dietro l’angolo. Archiviamo e pensiamo al Genoa, quando di sicuro si tornerà certamente alle 2 punte.

31 commenti

  1. ultima cosa, i giocatori che critico o che lodo (Vidal, Licht, Storari…) non li conosco personalmente quindi esprimo un giudizio (non un pregiudizio) positivo a volte, negativo altre su quello che IO vedo, non esistono simpatie o antipatie e il termine bionda non denota antipatia è il mio modo di etichettare ( a mò di battuta) un giocatore SENZA PALLE, fermo restando che anch’io faccio il tifo, esulto e sbraito per questi colori ma se uno per me non merita lo esplicito (da Zenoni a Molinaro a kapo, blanchard e mille tanti altri della ns storia….) amen

  2. Darrell Abbott

    dispensare fatwe?ahahahahah,non ho mica chiesto alla tifoseria biancionera di farti uccidere eh!Allora,andiamo per ordine:1)che la società legga o meno un mio commento,non me ne può fregare di meno,te lo posso garantire. 2)che krasic stia facendo pena lo vedo anch’io….ma solo perchè lo vedo giocare male,non perchè sia”bionda”o”deportata”o perchè non goda delle mie simpatie 3)tranquillo,dal mio pensiero ti puoi discostare quando e quanto vuoi vuoi,anzi,vedi di discostarti sempre,te lo chiedo come favore personale.Non mi soffermo su altre perle che avvalorano la mia teoria,del tipo”facile fare figura con una squadra che pensa solo a difendersi”(se bonucci avesse giocato male,cosa avresti detto?),”abbiamo pareggiato giocando in maniera lenta e prevedibile”.Ah,quando vedo la partita con i miei amici,oppure quando vado allo stadio,TUTTI,piaccia o non piaccia,fanno il tifo e incitano la squadra,senza mettere la lente d’ingrandimento su bonucci o krasic,e senza controllare se Buffon ha riso più del dovuto.Visto?ce ne sono parecchi di talebani!au revoir

  3. @ abbott
    “temo proprio che tu debba criticare a prescindere”
    temi male, io mi limito ad osservare e criticare se lo ritengo opportuno, il “prescindere” (che vale anche in difesa di qualcuno) lo lascio ad altri, francamente non capisco questa vostra teoria di complotti fatti attraverso opinioni di noi tifosi che rimangono tra noi e che non leggerà mai nessuno della società, cosa dovrebbero mai destabilizzare?
    per non confonderti ti elenco ADESSO chi ritengo siano inadeguati ( anche in prospettiva futura):
    – Bonucci (facile fare figura con una squadra che pensa solo a difendersi, ne riparliamo dopo napoli ed inter magari…e se avrà fatto bene sarò il primo a dirgli bravo, ma dubito)
    – Krasic (indifendibile, NON sa giocare a calcio, se ha problemi psicologici che vada dalla De Filippi…)
    – Chiellini ( tutti a dire che bravo a sx, con quei piedi sai quanti ne trovi in serie b che prendono un decimo di stipendio…)
    – i vari Pepe, Giak, andrebbero bene per far rifiatari i titolari (che NON abbiamo), siamo la Juve, non la fiorentina…
    – non mi soffermo su amauri, motta e compagnia …

    @ ARpharazon
    tu hai parlato di pregiudizi mica io!
    Vale anche per te quanto sopra. Per la cronaca bravo Conte per la partita contro il Milan, NON bravo Conte per ieri, il chievo gioca in maniera opposta al milan, era evidente che doveva cambiare qualcosa e i fatti dicono che abbiamo pareggiato giocando in maniera lenta e prevedibile ( ovviamente parte della colpa ce l’hanno i giocatori e anche chi ne ha scelti alcuni…)

    La differenza è che voi due vi vedo un pò “tifosi talebani”, della serie il pensiero è questo e non si può discostarsi mai, neanche di fronte all’evidenza e pronti a dispensare “fatwe” a destra e a manca…

    Detto ciò la discussione per me finisce qui, continuerò a dire la mia come tanti altri e rispetterò sempre chi ha una propria opinione, MAI chi inveisce contro chi la esprime!
    Adios

  4. Credo che per un po, vedremo Krasic in panca, Conte vorrebbe stringere i tempi per Elia, ma ha paura di fare lo stesso errore contro il Catania, se da un lato Pepe è una garanzia lo stesso lo è con Giaccherini sulla corsia opposta, solo che è tormentato dagli infortuni.
    Secondo me sarebbe meglio giocare con due punte, infatti nei contropiedi il solo Vucinic in mezzo, non ce la faceva contro i difensori del chievo aveva bisogno di una spalla,
    La partita contro il Genoa, ritornerà sul 424, marchio di fabbrica :
    …….buffon
    lichsteiner…bonucci..barzagli…chiellini
    ……..vidal/marchisio….Pirlo
    Pepe….matri…Vucinic/delpiero…ELia/giaccherini

    Tra Vidal o Marchisio, sulla carta sceglierei Marchisio, non che vidal non sia forte ma mi da più sicurezza Claudio, ma al momento VIdal mi sembra pochettino meglio
    Tra Vucinic e Del piero, lascerei in panca Vucinic.
    Tra elia e Giac, di sicuro il secondo, solo che Giac è infortunato.

  5. @chuck norris magari nel tempo avrà ragione,ma oggi no!Dire ad un allenatore è palesemente inadeguato dopo che la Juventus ha cambiato letteralmente faccia rispetto all’anno scorso(cosa che non dico solo io ma illustri commentatori che hanno vinto carrettate di trofei!)mi sa che neanche il curling basta viste le fette di salame negli occhi che si hanno sarebbe difficile seguire pure quello!Poi se nel futuro sarà diversamente,andrà tutto a scatafascio,la Juventus arriverà non settima magari ottava nona,cioè farà schifo allora vi auguro immensa felicità quando accadrà perchè penso che molta gente ci speri solo per il gusto di avere ragione.Difendo Krasic per il suo passato e per quello che gli ho visto fare dai tempi del CSKA,lo stesso vale per Pepe dai tempi di Palermo.Il mio è un giudizio sulle potenzialità del calciatore,che poi può anche non esprimerle,per carità,ma almeno ce le ha!Poi se lo vuoi proprio sapere ieri hanno giocato male entrambi e li farei accomodare in panchina tutti e due facendogli vedere i 20′ di Giaccherini su come deve giocare un ala.Poi che tu mi venga a parlare di pregiudizi(ricordi Bonucci Krasic rispettivamente “l’acciuga”o il “deportato” e la “bionda”)è veramenente ridicolo,per la serie senti chi parla!Devo dire che quando ho scritto “grazie al cielo la stragrande maggioranza degli utenti Juvemania non è così,riferendomi anche a quelli con cui non mi sono trovato d’accordo che replica con argomentazioni circostanziate e non ripeto con “baggianate sesquipedali”” pensavo alla discussione dell’altro ieri fatta proprio con te.Ma forse mi devo un pò pentire di averlo pensato e scritto.

  6. Darrell Abbott

    Innanzitutto do il mio totale sostegno ad ArPharazon,condivido ogni lettera.E poi…Chuck Norris….temo proprio che tu debba criticare a prescindere….certo,ieri Krasic ha fatto pena e sarebbe opportuno mandarlo in panchina.Ma vedi,se dovesse andare via krasic,io credo proprio che troverai/troverete qualcun altro su cui scaricare i vostri strali,è proprio una cosa sistematica.Poi dare dell’inadeguato ad un allenatore che è in testa al campionato,che ad oggi è imbattuto,e soprattutto dopo un pareggio ottenuto pure giocando bene….beh,è proprio da far venire il voltastomaco.Ah,come ha giocato Bonucci ieri?senza rancore,sempre Forza Juve

  7. “ma c’è gente che dovrebbe dedicarsi al curling e non al calcio visti certi commenti fuori dal mondo”
    vedo che hai la tendenza di mandare sul ghiaccio chiunque non la pensi come te….(anch’io sono tra questi)
    se Conte sia adeguato o meno lo dirà il tempo, magari avrà ragione Delsa…. in fondo non gli ha mica dato dello stronzo…
    ti ricordo che tu da mesi difendi la bionda (ormai è palese che oltre a non avere tecnica non ha neanche le palle…) che si sta dimostrando il nuovo …Zavarov….
    forse è il caso di avere un pò più di rispetto verso gli altri utenti, personalmente la storia del pregiudizio fa alquanto ridere ( ti ricordo la tua opinione su Pepe…)

  8. Del piero potrebbe fare 20 gol? e Matri?e Quagliarella?Sono peggio di Del piero, che almeno i suoi dieci-venti minuti se li fa, gli altri neanche quelli!Tutti parlano del palo di Del piero, ma ad inizio azione nessuno fa notare che imbeccato da Vidal(veramente un grande acquisto di Marotta!)sbaglia un controllo semplicissimo che se fatto bene lo metteva davanti alla porta e come spesso gli capita perde in modo pachidermico la palla, che ancora Vidal recupera e serve a Pepe da cui parte il cross per il colpo di testa tutto solo a limite dell’aria piccola!Da notare che questa è la seconda volta dopo Catania, in cui si trova a colpire di testa da solo in area e non segna(a catania a momenti la mandava in fallo laterale!). é vero che non è uno specialista e che sarebbe più grave un errore di un Toni o di un Matri, ma questi ultimi due non giocano perchè gioca Del piero…..

  9. anche io avrei dato 7 a Del Piero…sia per il palo…sia per la classe con cui non manda …. il suo allenatore..Il capitano in questa Juve potrebbe fare 20 gol quest’anno…invece dobbiamo sopportare Giaccherini Vidal e Krasic…ma io non capisco perchè il nostro mourinho pretende un cambio a 10 min dalla fine…patetico e molto FORTUNATO!!! caro Conte…tra un po’ avrai bisogno di molta acqua santa….

  10. Per carità, sulle polemiche forzate i tuoi discorsi non fanno una grinza. Cmq il 7 a Del Piero era di Mediaset TV 😉

  11. @Numero7 su sportmediaset hanno dato 6,5 a Del Piero,comunque credo che il commento di Darrel,a cui ho espresso il mio sostegno,si riferisse ai commenti del tipo “Conte mi pare evidentemente inadeguato…” ci si esprime così su un allenatore che,”piaccia o non piaccia”,è primo in classifica.In virtù del fatto che si può dire ciò che si vuole,credo che si possa convenire che questa è una “baggianata sesquipedale”,come allo stesso modo “6,5 a del Piero? Il gol era molto più facile farlo che sbagliarlo, errore gravissimo.In quanto a Buffon il 5,5 mi sembra mooolto largo…” mi chiedo se Del Piero non prendeva neanche il palo gli si sparava invece se Buffon prendeva un gol lo si crociffiggeva.Numero7 no so se sei d’accordo con me,ma c’è gente che dovrebbe dedicarsi al curling e non al calcio visti certi commenti fuori dal mondo!Per carità uno dice quello che vuole,però poi non ci si può esimere dall’essere criticati.Ovviamente non è rivolto a te Numero7,nè tantomeno alla Redazione JM,ma ad una moda presente anche in altri circuiti di sparare a zero a ogni presunto mezzo passo falso contro la Juve.Ciò fa pensare che certe opinioni siano viziate dal pregiudizio.Comunque grazie al cielo la stragrande maggioranza degli utenti Juvemania non è così,riferendomi anche a quelli con cui non mi sono trovato d’accordo che replica con argomentazioni circostanziate e non ripeto con “baggianate sesquipedali”.Spero comunque di non aver equivocato quello che hai scritto.Saluti!

  12. Intanto gli “antijuventini” di Mediaset hanno dato 7 a Del Piero, e qui c’è qualcuno che si scandalizza per il 6,5

  13. Con questo schieramento tattico sara’ sempre difficilissimo fare dei gol…vucinic completamente solo dato che gli esterni di turno fanno piu’ i mediani che gli attaccanti….che c’entra tatticamente la juve attuale con quella di lippi?…lippi giocava con tre attaccanti che rientravano, conte gioca con un attaccante e cinque centrocampisti, dato che i nostri cosiddetti esterni alti, non giocano alti per niente, anzi stanno mplto lontani dalla porta (in questo modo hai voglia a recuperare krasic) …. la juve di conte mi sembra piu’ simile al milan di sacchi che alla juve di lippi…..comunque, a parer mio, se non si gioca con due attaccanti, non si combinera’ mai un granche’ la davanti….conte non vuole togliere (secondo me giustamente) ne’ vidal ne’ marchisio…allora mi devi togliere uno dei due esterni e mettere magari vucinic seconda punta, con matri (o quagliarella) prima punta e a dx krasic o pepe, praticamente un 4 3 3, penso che cosi’ qualche bel gol in piu’ si possa vedere….forza juve

  14. purtroppo fatichiamo a decollare..

  15. Mino… si chiama krasic S nn Z s 😉

  16. Dare giudizi è sempre dura ma stavolta concordo su tutti. Krazic è in confusione e deludente, un pesce all’asciutto.
    Conte non sembra sereno, insicuro più del solito. Lui è il mister e lui decide ma giocare contro una squadra che difende in 9 con un solo attaccante d’area e per giunta non specialista di testa come Vucinic mi è sembrato dissennato. Una squadra che fa 30 cross in area e lascia a casa Tony….
    De gustibus…

  17. Darrell Abbott

    Numero7,ovviamente mi riferisco ai commenti di una fetta di utenti,che non perdono occasione di criticare al primo errore o al primo pareggio,e che sembra guardino le partite aspettando un nostro passo falso per poter cacciare tutto e tutti.Saluti,FORZA JUVE

  18. *Tanto di guadagnato

  19. Ok che ci sono ancora tanti e tanti punti interrogativi su questa Juventus, sia sulla squadra sia sulle scelte del tecnico, ma ho letto troppi commenti negativi a mio avviso.

    Anche io avrei preferito vedere Estigarribia sin da prima al posto di Giaccherini, a mio avviso il Paraguayano è davvero un ottimo elemento. Anch’io non vedo l’ora di vedere Quagliarella e sono d’accordo sul fatto che questo modulo non renda bene contro club che puntano chiaramente al pari perchè in partite del genere ci vuole uno come Matri ma diamo tempo.

    Diamo tempo a Krasic si riprendersi, prima di scaricarlo e cominciare a chiederne la cessione.
    Diamo tempo a Conte di far rientrare Quagliarella, l’infortunio che ha avuto è grave e se Conte può permettersi di tenerlo fuori evidentemente abbiamo una rosa che è migliorata.

    Abbiamo pareggiato a Catania ed a Verona col Chievo, da sempre due trasferte molto difficili da affrontare.
    La prima per il clima che si respira, mentre col Chievo è dura perchè è una squadra rognosa che si chiude benissimo e non ti fa respirare.

    Avrei preferito vincere come SEMPRE quando gioca la Juventus, ma non accolgo in maniera negativa questi pareggi.
    Ovvio che per vincere lo scudetto si devono vincere partite del genere, ma io direi di puntare al 3° posto, il resto (se verrà qualcosa in più) sarà tutto di guadagnato!

  20. @ Darrel A cosa ti riferisci scusa?

  21. Darrell Abbott

    Non so tu ArPharazon,ma io a volte ho l’impressione che questo forum sia un distaccamento di mediaset:cattiverie in ogni occasione e contesto,antipatie ridicole ed immotivate e giudizi sempre prevenuti a prescindere.Roba da far cadere le braccia ed anche qualcos’altro che si trova più in basso.Ti saluto,FORZA GRANDE JUVE

  22. Hai ragione Darrell,certi commenti sono davvero imbarazzanti…e mi sto trattenendo.Mah…SEMPRE FORZA JUVE!

  23. Mi scuso se on line è andata una versioen delle pagelle non ancora completa. ho sistemato tutto e letto i vostri commenti. @Karl: non mi sembra che Del Piero sia un ariete, penso sarebbe stato più grave sa asbagliare quel gol fossero stati Toni o Matri. No? Se poi a Del Piero dobbiamo dare un voto negativo a prescindere… A me sembra sia cambiata la partita al suo ingresso, ma magari cambiava anche se entrava Quagliarella eh…

  24. Ma ragazzi, come si fa a dare 6,5 a del Piero? Il gol era molto più facile farlo che sbagliarlo, errore gravissimo.
    In quanto a Buffon il 5,5 mi sembra mooolto largo…
    Il resto è ok, e comunque a Verona parecchie squadre faranno fatica.
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS

  25. Darrell Abbott

    Ah,Delsa…..col milan conte era adeguato?Impressionante,ste cose non le sento manco dagli interisti.Ri-saluti

  26. Darrell Abbott

    Vi sembrerà strano,ma il voto a krasic mi trova completamente d’accordo,è chiaramente in stato confusionario,la fase difensiva non l’ha mai fatta in vita sua,è evidente.Il resto dei voti sono,tutto sommato,condivisibili,forse avrei messo mezzo punto in più a bonucci,che è migliorato da quando chiellini è andato a sinistra.Il 5 a conte non mi piace,tutto sommato è stata una buona Juve,sicuramente meno debordante rispetto alla partita contro il milan,ma forse bisognava mettere subito due punte in campo.E ricordiamoci dei giocatori impiegati dalle nazionali(leggasi Pirlo,che forse andava fatto riposare almeno un tempo).Saluti…..SEMPRE FORZA JUVE!

  27. Io l’ho scritto pure qui , secondo me la migliore coppia sarebbe vucinic ( seconda punta) quagliarella.

    BUFFON

    LICHTSTEINER—–BARZAGLI——-BONUCCI——–CHIELLINI

    PIRLO
    VIDAL MARCHISIO

    PEPE VUCINIC

    QUAGLIARELLA (MATRI)

  28. Buona partita ( molto fisica ) la juve ha rischiato poco o nulla , li davanti siamo un po sterili, il solo vucinic non basta…. pero mettere un’altra punta equivale a rinunciare a uno dei 3 centrocampisti marchisio,pirlo, vidal. A mio parere Vidal ora come ora è insostituibile, corre come un matto,propone gioco e s’inserisce bene .. dopo l’uscita di marchisio ha dato il meglio di se…. La nota dolente è il solito krasic avulso per tutti i minuti che è stato in campo… avessimo un Nani o un Ribery sulla sinistra avremmo vinto sia col chievo che col catania… Punti buttati al vento che alla fine pagheremo… Pirlo un po sottotono ma sempre dal piede caldo.. marchisio l’ho visto un po affaticato… a mio modesto parere il modulo ideale sarebbe un 4 3 1 2 o un 4 3 3 .. ora come ora non si puo mettere fuori Vidal.

    ps. Chiellini a sinistra è un’altra storia, mi piace assai.

  29. Mah.. che dire,potremmo dire che abbiamo preso un palo clamoroso… potremmo dire che krasic e totalmente fuori dagli schemi della squadra..,potremmo dire che ci manca un grandissimo attaccante,potremmo dire che ci hanno triplicato pirlo(nn solo sammarco)ma l’americano legnava che na meraviglia.Potremmo dire che abbiamo perso un altra occasione per allungare,potremmo dire che nn siamo ancora pronti per lo scudetto(su questo nn ci sono dubbi)potremmo dire che il campionato e equilibratissimo e che siamo in media per il nostro reale obbiettivo(vedi terzo posto)potremmo dire un sacco di cose,ma il punto(1) nn cambia raccogliamo e portiamo ah casa pensando come ha detto il mister che dobbiamo lavorare ancora tantissimo,l’anticipozzo di sabato e contro il genoa altra sfida(come tt dal resto)molto insidiosa,ma giocheremo sul campo amico quello stesso campo che ci dovrebbe dare 7 punti (erano 10) ma i 3 del milan 😀 in piu’.

    Capitolo conte : come sempre vorrei capire alcune cose dal mister,per esempio perche giocare con una punta sola ???? quagliarella de elia ah casa(ancora..!)vorrei essere spiegato per quale motivo in trasferta fa cosi fatica(non mi venite ha dire perche le squadre che ci giokano contro,si chiudono perche ormai contro di noi apparte se giocheremmo contro il pescara di mister simpatia,si chiudono tutte !!)Non so voi ma io da gennaio apparte un terzino sinistro vorrei un vice pirlo urge,noi prescidniamo da lui (eh parecchio grande)infatti non e assolutamente un caso che se nn gira lui la squadra nn gioca bene e la juve effettivamente se nn gioca bene nn vince 😉

  30. Concordo sul giudizio a Conte in merito alla gestione della partita,anzi io avrei dato qualcosa meno di 5.Buffon 5,5 un pò severo,6 andava bene,così come massimo 6 a Pepe(buono solo in fase di copertura,l’ala non è il suo ruolo!) e direi 6,5 a Giak che pur avendo giocato 20′ ha fatto quello che dovrebbero fare delle ali come si deve,cioè puntare l’avversario e cercare di crossare in area.La Juventus ha dimostrato in queste sei partite notevoli pregi:possesso palla,sicurezza in difesa,attenzione e ordine tattico,oltre alla voglia di vincere che non è mancata neanche oggi fino all’ultimo secondo.I difetti ora.Il modulo che non è un 4-1-4-1 ma un 4-5-1 ultradifensivo che fa malgiocare anche le ali Pepe e Krasic,che vuoi il primo per incapacità tecniche,vuoi il secondo perchè sembra non sappia più giocare a pallone,non saltano mai il corrispettivo avversario,non creano superiorità numerica,non fanno neanche un cross in area,vista anche la mancanza di punte.Osservazioni corroborate dal fatto che non appena è entrata una seconda punta,ovvero Del Piero,la partita è cambiata e la Juve è stata subito pericolosa.Per il futuro,a mio modesto parere,si dovrebbero schierare le due punte,in particolare una seconda punta o Del Piero o Quagliarella più o Vucinic o Matri,con ali capaci di fare questo mestiere,quindi in panca sia Krasic che Pepe,e dentro Giaccherini e provare Elia o Estigarribia con favorito per me il primo.Tutto sommato godiamoci ancora il primo posto e consideriamo i miglioramenti che può fare ancora questa squdra nonostante in punti persi(Bologna,Chievo,forse Catania)durante il cammino.Comunque sono fiduciosissimo.FORZA JUVE!

  31. conte mi pare evidentemente inadeguato…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi