Chiellini "Sogno la finale di Champions contro Messi" | JMania

Chiellini “Sogno la finale di Champions contro Messi”

Chiellini “Sogno la finale di Champions contro Messi”

Alle prese con un infortunio muscolare che lo terrà lontano dai campi di gioco ancora per qualche settimana, Giorgio Chiellini ha risposto in esclusiva per Goal.com, alle domande dei sui supporters asiatici. E’ stata l’occasione per il difensore della Juventus e della nazionale italiana, di toccare diversi temi, tra cui la crescita del calcio asiatico, …

Alle prese con un infortunio muscolare che lo terrà lontano dai campi di gioco ancora per qualche settimana, Giorgio Chiellini ha risposto in esclusiva per Goal.com, alle domande dei sui supporters asiatici. E’ stata l’occasione per il difensore della Juventus e della nazionale italiana, di toccare diversi temi, tra cui la crescita del calcio asiatico, che ora vanta nomi del calibro di Marcello Lippi: “E ‘bello sentire che il calcio italiano ora ha molti sostenitori in Asia. C’è sicuramente un interesse reciproco, con grandi nomi come Marcello Lippi che ora lavora in Cina, il paese dove ci giocheremo la Supercoppa Italiana!”, spiega Giorgio prima di tornare a parlare di Juventus e della sua decisione a suo tempo di sposare la serie B. “Non importa in quale categoria giocavamo, la Juve era e sarà sempre un grande club, quindi non era una decisione difficile”.

In Asia molti conoscono la Juve grazie a Del Piero, che ha detto da poco addio ai bianconeri dopo 19 anni:

Il modo migliore salutare Alex era quello di vincere uno scudetto leggendario insieme. E stato un onore giocare con lui e gli auguro tutto il meglio per la sua prossima avventura.

A chi gli chiede del compagno e dell’avversario migliori, Chiellini replica socì:

Come compagno di squadra, quello che mi ha insegnato di più è stato senza dubbio Fabio Cannavaro. Come avversario, i duelli più feroci sono sempre stati contro Zlatan Ibrahimovic, un giocatore fantastico.

Inevitabili le domande sul futuro, che Chiellini vede comunque ancora molto lontano:

Un giorno potrebbe piacermi andare a giocare all’estero, ma per adesso sono totalmente concentrato sulla Juventus.

Infine, la chiusura con il sogno per la prossima stagione:

Mi piacerebbe giocare contro Messi e il suo Barcellona…forse anche in finale!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi