Chiellini: si teme lo stiramento, Marotta e Paratici sul mercato

Chiellini: si teme lo stiramento, Marotta e Paratici sul mercato

Chiellini: si teme lo stiramento, Marotta e Paratici sul mercato

Giorgio Chiellini potrebbe stare fuori a lungo: dopo essere uscito anzitempo dal campo durante l’amichevole tra Juventus e Lechia Danzica, per il centrale bianconero si teme lo stiramento. Sarebbe la seconda tegola per Massimiliano Allegri in vista della Supercoppa Italiana, visto che anche Andrea Barzagli starà fermo ai box per 20 giorni. Contro la Lazio, …

Giorgio Chiellini potrebbe stare fuori a lungo: dopo essere uscito anzitempo dal campo durante l’amichevole tra Juventus e Lechia Danzica, per il centrale bianconero si teme lo stiramento. Sarebbe la seconda tegola per Massimiliano Allegri in vista della Supercoppa Italiana, visto che anche Andrea Barzagli starà fermo ai box per 20 giorni. Contro la Lazio, dunque, il tecnico della Signora potrebbe avere a disposizione solo tre centrali, ossia Caceres, Bonucci e Rugani.

Per questo motivo, il dg Beppe Marotta e il diesse Fabio Paratici stanno accelerando sul mercato per un difensore centrale: Davide Astori del Cagliari è il favorito e potrebbe sbarcare a Torino con pochi spiccioli. Con il club sardo si sta trattando da tempo il centrocampista Godfred Donsah e si potrebbe perfezionare una sorta di operazione “a pacchetto”, lasciando il giovane mediano sull’isola ancora un altro anno. Per il ruolo di terzino sinistro, invece, ci sarebbe stato un blitz per Layvin Kurzawa del Monaco, ma Paratici si sarebbe trovato davanti ad una richiesta addirittura superiore a quella per Alex Sandro del Porto. Il più fattibile, a questo punto, dovrebbe rimanere Guilherme Siqueira: oggi emissari dell’Atletico Madrid sono attesi in Italia e Beppe Marotta potrebbe approfittarne per chiudere.

4 commenti

  1. Io dico di risparmiare i soldi per un grande trequartista. Puntiamo su Rugani-Bonucci per la supercoppa e per il campionato l’allarme sarà già rientrato, non ha senso spendere 25/30 milioni per Benatia e restare senza soldi per il trequartista… Poi se giochiamo a 4 dietro chi saranno i 2 centrali titolari tra Barzagli,Bonucci, Chiellini,Rugani e Benatia? Rugani non avrebbe mai spazio e invece lo merita tutto! Se poi i soldi ci sono sia per entrambe le operazioni ok, ben venga, ma la priorità non è il difensore centrale…

  2. Capitan Sparrow

    Siamo ancora convinti che sia opportuno fare amichevoli impegnative dopo 5 giorni di ritiro? Quant’era bella la Val d’Aosta……

  3. mi correggo: “Marotta non deve credere di poter dettare legge in tutta Europa”

  4. a questo punto si punti BENATIA…
    Marotta non deve credere che non può dettare legge in tutta Europa.
    Certi giocatori si devono pagare, soprattutto se si ha a che fare con club blasonati e potenti!!!

    Senza dubbio è stato scaltro a portare Tevez, Pogba, Vidal, Pirlo, etc… ma se guardiamo bene si trattava di situazioni speculative: giocatori fuori rosa oppure scontenti oppure giovani non affermati.

    Il caso Dybala deve insegnare che il giocatore forte lo devi pagare per un motivo: SE SERVE SI PAGA!!! Adesso non può più nascondersi. Se la Juve bussa alla porta è perché vuole un giocatore per vincere e, ohimè lo deve pagare.

    le priorità…
    Draxler o REUS
    Alex Sandro
    Benatia

    Cerri e Vitale restino nella rosa: sono forti, ma soprattutto sono nostri!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi