Chiellini: "perdonami Livorno, ma la Juve deve vincere" | JMania

Chiellini: “perdonami Livorno, ma la Juve deve vincere”

Scontato il turno di squalifica, che lo ha visto costretto a saltare la partita inaugurale in Champions, Giorgio Chiellini rientra contro la squadra che ha visto muovere i suoi primi passi nel calcio, il Livorno. Con Nicola Legrottaglie, in campo a causa dell’infortunio di Cannavaro, ricostituirà quella coppia di centrali difensivi che tanto bene fece …

Giorgio Chiellini

Giorgio Chiellini

Scontato il turno di squalifica, che lo ha visto costretto a saltare la partita inaugurale in Champions, Giorgio Chiellini rientra contro la squadra che ha visto muovere i suoi primi passi nel calcio, il Livorno.
Con Nicola Legrottaglie, in campo a causa dell’infortunio di Cannavaro, ricostituirà quella coppia di centrali difensivi che tanto bene fece la scorsa stagione. Giorgio è determinato a non fare sconti a nessuno e si rammarica per la situazione degli infortunati: “mi dispiace per Fabio e per gli altri infortunati, così come c’è rammarico per il risultato di Champions, potevamo vincere – spiega il difensore dalle pagine del suo sito personale – ma abbiamo una rosa ampia e competitiva, che saprà rifarsi alla prossima occasione”.
E la vittima predestinata è proprio il Livorno, “casa sua” (Chiellini è nativo di Pisa, ma si è formato calcisticamente nelle giovanili del Livorno assieme al fratello gemello Claudio). “E’ un’emozione, lo ammetto, giocare contro il Livorno. Non sarà una partita come un’altra”.
Emozione o meno, la gara interna con i toscani non ammette distrazioni: bisogna vincere.

Credits: GiorgioChiellini.com
Fracassi Enrico per Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi