Chiellini: "22 giorni senza Juventus? Pronti a ripartire..." | JMania

Chiellini: “22 giorni senza Juventus? Pronti a ripartire…”

Chiellini: “22 giorni senza Juventus? Pronti a ripartire…”

L’ultimo impegno ufficiale della Juventus risale a sabato 29 ottobre 2011: una data importante per la Juventus che batteva a Milano l’Inter, proprio prima dell’impegno altrettanto importante (poi saltato) al San Paolo con il Napoli. Proprio il rinvio del match contro gli azzurri ha tenuto i bianconeri ‘a riposo’ per quasi tre settimane, e domenica, …

L’ultimo impegno ufficiale della Juventus risale a sabato 29 ottobre 2011: una data importante per la Juventus che batteva a Milano l’Inter, proprio prima dell’impegno altrettanto importante (poi saltato) al San Paolo con il Napoli. Proprio il rinvio del match contro gli azzurri ha tenuto i bianconeri ‘a riposo’ per quasi tre settimane, e domenica, quando la Juventus affronterà il Palermo, saranno passati per la precisione 22 giorni: “22 giorni senza partite? Non è proprio così – spiega il difensore bianconero Giorgio Chiellini reduce da un doppio impegno con la nazionale italiana – Fortunatamente tanti di noi sono stati in Nazionale, alcuni impegnati in partite ufficiali e altri in gare che di amichevole hanno avuto poco. Quindi non abbiamo mai perso il ritmo partita. Inoltre chi è rimasto qui a Vinovo ha lavorato tanto e bene e ha voglia di tornare a giocare presto”.\r\nProssimo avversario, il Palermo degli ex Balzaretti e Miccoli, che per la prima volta calcheranno il terreno di gioco dello Juventus Stadium: “Con Balzaretti c’è un rapporto fraterno, ci siamo dati ieri sera l’arrivederci. Difficilmente ci incroceremo sul campo, ma lui e Miccoli vorranno fare bene. Il Palermo negli ultimi anni ha sempre fatto grandi partite qui e vorrà continuare. Se affronteremo la partita con la stessa determinazione delle ultime sfide troveremo meno difficoltà, altrimenti rischieremo di soffrire”, ha concluso Chiellini.

LEGGI ANCHE  Fiorentina-Juventus 2-1, Allegri: "Conta essere primi a maggio"

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi