Cesena-Juventus | Conferenza stampa Allegri | Video

Cesena-Juventus, Allegri: “Niente turn over” [VIDEO]

Cesena-Juventus, Allegri: “Niente turn over” [VIDEO]

Cesena-Juventus, conferenza stampa Massimiliano Allegri: il tecnico bianconero dribbla le polemiche con il Milan e non pensa al Borussia Dortmund

Cesena-Juventus, conferenza stampa Massimiliano Allegri. Domani, domenica 15 febbraio alle ore 20:45, la Juve di Allegri sarà di scena al Manuzzi di Cesena. Al di là della differenza di valori sulla carta, sarà una partita che i campioni d’Italia non potranno prendere assolutamente alla leggera. La Roma è a sette punti di distacco e il pomeriggio avrà una partita abbastanza abbordabile contro il Parma, con la possibilità di portarsi dunque a -4. Anche per questo, Allegri non farà turnover:

Me la gioco di gara in gara. Domani – puntualizza l’allenatore della Juventus – i tre punti sono troppo importanti per mantenere il vantaggio sulla Roma. E’ un campo complicato, su un terreno sintetico e contro avversario difficile. Nessun turnover, ad Atalanta e Dortmund penseremo poi. Ogni domenica è una partita in meno e abbiamo meno possibilità di sbagliare. Poi potremmo avere 4 punti di vantaggio prima di giocare e quindi bisognerà vincere. E su un campo sintetico bisogna essere pronti con la testa e con i piedi.

Buffon ha parlato a Sky delle polemiche post Juve-Milan, nelle quali però Allegri non ha alcuna intenzione di entrare:

Mi dispiace, ma è un’abitudine del calcio italiano. Il Milan ha fatto una buona partita, e delle polemiche si poteva fare a meno. La cosa migliore è che tutti, compresi i dirigenti, cerchino di riportare il calcio italiano ad alto livello. Galliani? Non l’ho sentito, ma ho un ottimo rapporto. Ma ora sono alla Juve.

La Juventus è attesa da un tour de force nelle prossime settimane, che la vedrà affrontare diversi impegni di campionato, Coppa Italia e Champions League. Proprio la sfida contro il Borussia Dortmund è la più attesa dai tifosi bianconeri:

Il Borussia? Ha qualità importanti, è strano che sia in fondo in Bundesliga. Adesso sta recuperando giocatori importanti. Ma ora non ci penso. Credo comunque che faremo due grandi partite e potremo passare il turno.

Quanto alla formazione che scenderà in campo con il Cesena, il tecnico dei campioni d’Italia conferma la presenza di Pirlo, ma non scioglie gli altri nodi:

Llorente-Morata? Al momento non ho ancora deciso se giocheranno loro o magari Coman. Ho letto anche di Pirlo a riposo: sarà regolarmente al suo posto in campo. Chi sarà il trequartista? Vidal ha le caratteristiche migliori per giocare in quel ruolo. La cosa importante è che sta bene fisicamente, ha una gamba diversa rispetto a 20 giorni fa. Anche la squadra sta bene, stiamo crescendo. E’ stato fatto un buon lavoro da parte dei preparatori. Barzagli in campo contro il Dortmund? E’ difficile pensare a quella partita adesso. Al momento stanno tutti bene a parte Asamoah e Romulo. Matri è vicino al rientro, Caceres la settimana prossima sarà a disposizione. Barzagli ha fatto un buon test. Sono contento, sarà un acquisto importate per il finale di stagione.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi