Cesena - Juventus 0-1 Conte "A un passo dalla storia" | JMania

Cesena – Juventus 0-1 Conte “A un passo dalla storia”

Cesena – Juventus 0-1 Conte “A un passo dalla storia”

Antonio Conte non può che essere soddisfatto al termine di Cesena-Juventus: i bianconeri hanno ottenuto tre punti fondamentali, mantenendo a distanza di sicurezza il Milan, vittorioso a San Siro contro il Genoa. “Ci troviamo davanti a un tavolo imbandito e dopo aver assistito, negli anni precedenti, ai banchetti degli altri, ora siamo affamati”, dichiara Conte …

Antonio Conte non può che essere soddisfatto al termine di Cesena-Juventus: i bianconeri hanno ottenuto tre punti fondamentali, mantenendo a distanza di sicurezza il Milan, vittorioso a San Siro contro il Genoa. “Ci troviamo davanti a un tavolo imbandito e dopo aver assistito, negli anni precedenti, ai banchetti degli altri, ora siamo affamati”, dichiara Conte a fine gara a Juventus Channel. Da Milano Allegri ‘gufa’ (“qualcosa nelle prossime partite succederà”): “Qualcosa dovrà succedere per forza, si vedrà se sarà qualcosa di positivo per noi. C’è una grande occasione e vincendo, solamente vincendo, potremo scrivere una storia straordinaria. La penna è lì sul tavolo…”, replica Conte che poi passa ad analizzare la gara con i romagnoli. “Il rigore ha inciso zero, perché eravamo all’inizio e c’era tutta la partita da giocare. Certo, fosse entrata il Cesena si sarebbe aperto di più, com’è accaduto dopo il gol del vantaggio. Sono contento per Borriello. E’ arrivato senza essere in condizione e ha dovuto lavorare per raggiungerla. Ora sta bene, avevo parlato con lui e adesso che è ala pari degli altri ha risolto la gara. Se lo merita. Noi abbiamo dato di tutto. Inevitabile che quando troviamo squadre chiuse facciamo più fatica. Oggi è stata una prova di maturità, una partita sudata, una vittoria voluta, contro una squadra che ha lottato fino alla fine”, conclude il tecnico pugliese della Juve.

[metacafe width=”540″ height=”370″]http://www.metacafe.com/watch/8416540/conferenza_stampa_di_antonio_conte_post_cesena_juventus_0_1/[/metacafe]

 

3 commenti

  1. allegri mi stà proprio sul cazzo adesso ancora che rompe con questo dannato gol-non gol di muntari si è dimenticato che nella stessa partita alla Juve hanno annullato il gol regolarissimo di Matri e che nelle partite successive mentre al milan regalavano rigori e gol irregolari a noi annullavano gol regolarissimi e negavano rigori nettissimi senza escludere la scandalosa espulsione di conte a Bologna!
    Meritiamo di essere primi e dovremmo come minimo essere distanziati di un bel +15 che significherebbe vittoria del 30esimo scudetto con 4 partite ancora da giocare!

  2. Inoltre c’era il rigore per il Genoa, pensasse a quello, invece di pensare a quello concesso a noi appoggiato da quel lampadato di graziano cesari! Alle sue parole noi ci grattiamo….

  3. Allegri crede di intimorirci, ma, non ha ancora capito che siamo noi ad avere il pallino in mano. Dice che, nelle prossime partite qualcosa succederà e non si rende conto che poteva succedere già oggi, se non fosse arrivato quel gol al Genoa, a soli 4 minuti dal termine.
    Non ci frega nulla di ciò che dice, o pensa, Allegri.
    Occupiamoci di casa nostra e pensiamo a vincere le prossime tre partite. Il resto ……. il resto mancia!?!?
    FORZA JUVE!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi