Celtic-Juventus: scozzesi preparano dossier sull’arbitro da inviare all’Uefa | JMania

Celtic-Juventus: scozzesi preparano dossier sull’arbitro da inviare all’Uefa

Celtic-Juventus: scozzesi preparano dossier sull’arbitro da inviare all’Uefa

Proviamo a riderci su, altrimenti ci sarebbe da piangere. Nonostante tutto il Mondo abbia visto che non si sono stati episodi dubbi nel corso di Celtic-Juventus, andata degli ottavi di finale di Champions League, il club scozzese si è molto lamentato dell’arbitraggio dello spagnolo Undiano Mallenco nell’immediato post-partita e nei giorni a venire. Addirittura, secondo …

Lennon-Neil-celticProviamo a riderci su, altrimenti ci sarebbe da piangere. Nonostante tutto il Mondo abbia visto che non si sono stati episodi dubbi nel corso di Celtic-Juventus, andata degli ottavi di finale di Champions League, il club scozzese si è molto lamentato dell’arbitraggio dello spagnolo Undiano Mallenco nell’immediato post-partita e nei giorni a venire. Addirittura, secondo le ultime indiscrezioni riportate dai media inglesi, il Celtic starebbe redigendo un dossier con i presunti torti subiti da inviare all’Uefa. “L’arbitro non ha fatto il suo lavoro. Si è parlato molto di come andrebbe chiarita la sua condotta, nonché le decisioni che ha preso. Compileremo qualcosa e lo manderemo alla UEFA per vedere che risposte ci verranno date”, dichiara il tecnico degli scozzesi Neil Lennon a ‘Sky Sports’.

17 commenti

  1. c’è una battuta riferita alla birra:
    “è dimostrato che la birra contiene ormoni femminili: dopo averne bevuti grandi quantitativi si comincia a parlare troppo e a non saper più guidare”…
    …ci aggiungere che non si capisce nemmeno più un cazzo di calcio XD

    Togliete lo sponsor “Tennent’s” e fatevi dare del “Maalox” dal Milan.

  2. medmar ti capisco anche a me avrebbe dato fastidio..

  3. lukas, alla UEFA farei anche vedere il gol in fuorigioco di Mijatović che ha deciso la finale Juve Real, il rigore parato da Dida a Montero avanzando di tre metri dalla linea di porta nella finale col Milan, e già che ci siamo il rigore negato a Platini nella finale di Atene (venne placcato dalportiere a porta vuota) e il gol regolare annullato a Laudrup insieme al rigore inesistente concesso per un contatto fuori area nella partita di coppa UEFA col Napoli nell’unico trofeo internazionale dei napoletani…

  4. Una cosa ce l’ho qui e la devo dire. Lunedì pomeriggio, alle 17.30, eravamo all’ingresso del Celtic Park ad attendere l’arrivo delle squadre. I giocatori del Celtic si sono fatti fotografare con i tifosi juventini; all’arrivo del pullman della Juve ci siamo avvicinati, allontanati in maniera decisa dalla polizia scozzese. Eravamo noi tre, quattro ragazzi di Avellino, due ragazzi cinesi e una decina di bambini scozzesi. Abbiamo chiamato i giocatori man mano che scendevano, ma non è arrivato neanche un gesto di saluto. Alla fine è sceso Nedved, ma anche lui si è infilato di corsa nella porta dello stadio. Mi chiedo: visto che non eravamo una folla oceanica, che eravamo a più di 2000 chilometri da casa e che eravamo li per loro (oltre che per la nostra passione), non sarebbe stato il caso che magari Nedved si fosse fermato tre minuti, il tempo di fare una ventina di autografi e alcune foto? Poi su tuttosport di lunedì leggo un elogio di Marotta ai tremila di Glasgow: quando si dice la coerenza…..

  5. Dopo il sorteggio diceva che era stato fortunato ad incontrare la Juve……ha perso in malo modo ora cerca un alibi per parasi il culo , lasciamolo perdere

    alla UEFA farei vedere i rigori veri non fischiati quelli di Juve-Genoa e Juve-Lazio in coppa italia.

    Curiosità:- su youtube non c’è il video di Napoli-victoria plzen 0-3….
    che organizzazione incredibile i napoletani li hanno taroccati tutti.
    per vederlo devi fare la ricerca su google e trovi la sisntesi di 4′ minuti della mediaset

  6. Capitan Haddock

    Il dossier glielo confezionera’ Moratti. Poi lo venderanno in allegato alla Gazza.

  7. Ho il sospetto che sia un modo furbo (un po’ nello stile italiano…) per deviare l’opinione dei tifosi, che probabilmente sono rimasti delusi oltremisura dalla batosta subita in casa. Altrimenti non me lo saprei spiegare…. Ho visto la partita in tv e posso dire, togliendomi tranquillamente i panni del tifoso, che non esiste nessuna ombra nell’atteggiamento arbitrale, e soprattutto riferita a fantomatici favori verso la Juve!

  8. Condivido in pieno Capitan Sparrow, conosco la sportività degli scozzesi che credo abbia pochi eguali al mondo. E per questo sono rimasto molto sorpreso da una simile notizia, e non capisco come una società come il Celtic, che ho sempre considerato seria e corretta, possa svilirsi con simili iniziative, peraltro assolutamente prive di fondamento.

  9. capitan sparrow

    Ciao a tutti
    martedì ero allo stadio, e non ho ancora rivisto la partita in tv. L’impressione dal vivo è stata quella di almeno tre tuffi in area al minimo contatto del centravanti scozzese, mentre un fallo su Pirlo che aveva appena effettuato un passaggio sarebbe stato da rosso e non da giallo. A onor del vero devo dire che al fischio finale sono piovute nel settore ospiti decine di sciarpe lanciate dai tifosi scozzesi situati nel secondo anello, e lo stesso hanno fatto i tifosi scozzesi, che si sono avvicinati al settore ospiti applaudendo e lanciando le loro sciarpe. Un esempio di sportività da apprezzare. Al termine della partita abbiamo parlato tranquillamente dell’incontro con molti tifosi scozzesi, che si sono dimostrati tutti molto sportivi e hano ammesso la superiorità della Juve. Lo stesso è stato in città e nei pub. Nei giorni passati in scozia abbiamo sempre parlato di calcio molto tranquillamente con gente obiettiva. Probabilmente è solo una sparate della società, che ha mal digerito una sconfitta interna per 0-3 (gli stessi tifosi ci hanno detto che erano anni che il Celtic non perdeva una partita in casa in maniera così netta).

  10. Peccato , non è da tutti saper perdere , i scozzesi nonostante tutto mi sono simpatici e mi piaciono come popolo .

  11. Ah, tra l’altro… ho sempre avuto simpatie per I RANGERS.

    Mi auguro che al ritorno allo Juventus Stadium l’Inter di Scozia possa beccarsene altri 4 😉

  12. Ma stiamo scherzando??

    Ma porca miseria, ma il calcio è diventato lo sport dei piagnoni?!?

    Non c’è UNA partita che sia una che non è piena di veleni, di dubbi, di sospetti, di gente che non ammette e non accetta le sconfitte e anzi si lamenta, recrimina, anzichè accettare il verdetto del campo.

    Mi sto veramente stufando del calcio, non se ne può più!

    Ormai qualsiasi vittoria di una singola partita o di una competizione passano in secondo piano: si cerca sempre l’episodio, la “malafede”.

    Io francamente sto cominciando a rompermi sul serio.

    Speravo fosse solo una cosa italiana e che in Europa fosse diverso, ma a quanto pare non lo è affatto.

    Mi chiedo come diavolo fa questa gente a godersi il calcio.

    COME lo vedono, COME lo INTENDONO?

    Semplice: se la loro squadra vince è tutto bello, tutto giusto, apprezzano e sono contenti.

    Se la loro squadra perde mica si da merito all’avversario, non sia mai. Si puntano il dito sull’arbitro, sulle scorrettezze e su chissà quali altre fandonie!!

    CHE SCHIFO!

    Di cosa si lamentano questi deficienti?

    Hanno giocato tutte le loro armi, comprese le provocazioni (vedi Brown su Pirlo e Lichtsteiner con Hooper ad ogni santo calcio d’angolo), la Juventus ha solo risposto colpo su colpo.

    Inoltre, se dobbiamo dirla tutta, a mio avviso c’era uno del Celtic che andava espulso.

    Ricordate quando Pirlo, da terra, ha avuto una piccola reazione su un avversario?

    Se guardate bene prima si prende una ginocchiata… perchè non preparano un dossier su questo? O su Hooper che si è totalmente disinteressato ad ogni palla inattiva dell’azione e aveva come solo compito quello di far inciampare Buffon o comunque, impedirgli di uscire e svolgere il suo compito?

    Sempre avuto rispetto per il calcio inglese e britannico in generale ma sinceramente, dopo questa e dopo le sparate di Owen, un pò mi sono ricreduto.

  13. Per imparare a vincere bisogna prima imparare a perdere,lo so che per loro deve essere dura prendere 3 gol e non averne fatto neppure uno nonostante abbiano corso a mille all ora per quasi tutta la partita e sprecato le poche chance che hanno avuto,ma alla fine la juventus ha dimostrato di saper soffrire, lottare fino alla fine e al momento giusto ha saputo anche colpire…questa notizia stride con la cultura e la sportività del celtic da tutti tanto decantata,se hanno onore,orgoglio e coraggio come si dice,che facciano silenzio e vengano a torino a combattere sul campo come abbiamo fatto noi,e la smettano di lamentarsi senza motivo come una provinciale

  14. Al ritorno una ……………. “manita”! e tutti a casa.

  15. Sono juventino da sempre! Vent’anni fa, grazie ad un viaggio in Scozia, ho conosciuto il carattere degli scozzesi che ho adottato come popolo ideale, poi ho letto la storia del Celtic e mi sono innamorato di questa squadra che, dopo la Juventus, è diventata la mia seconda squadra del cuore…. Ebbene, dopo questa notizia, per la prima volta da vent’anni la mia parte di cuore biancoverde si vergogna! Spero solo sia la solita boutade degli anglosassoni…. Meglio riderci su.

  16. Quanto la vendono la dignità al Kg in Scozia?

  17. che lo facciano, così faranno ridere anche l’UEFA 😀

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi