Conte: "Successo che va oltre il 3-0" | JMania

Conte: “Successo che va oltre il 3-0”

Conte: “Successo che va oltre il 3-0”

Un piede e mezzo nei quarti di finale di Champions League. Una trasferta temuta alla vigilia. Un ambiente caldissimo, una bolgia infernale che però non è servita a frenare il cinismo e la spietatezza sotto porta della Juve. Antonio Conte nel post-gara parla del clima, dell’ambiente all’interno del Celtic Park: “Non potrà fare gol, come …

conte-conferenza-celticUn piede e mezzo nei quarti di finale di Champions League. Una trasferta temuta alla vigilia. Un ambiente caldissimo, una bolgia infernale che però non è servita a frenare il cinismo e la spietatezza sotto porta della Juve. Antonio Conte nel post-gara parla del clima, dell’ambiente all’interno del Celtic Park: “Non potrà fare gol, come aveva detto alla vigilia Gigi Buffon, ma il pubblico del Celtic si è dimostrato davvero un 12° uomo in campo. Per questo il successo strappato a Glasgow vale ancora di più del 3-0 ottenuto sul campo”.

Il tecnico bianconero è ovviamente raggiante per il risultato, ma soprattutto per la determinazione e la personalità che la sua squadra ha sciorinato in campo. “Da calciatore, in Champions ho giocato in tanti stadi europei ma raramente ho visto una bolgia come quella di stasera. A ogni angolo lo stadio sembra potesse venir giù e io non riuscivo neppure a comunicare con i miei ragazzi. La vittoria di stasera è stata importante e sofferta, abbiamo retto al loro pressing iniziale e fatto ciò che ci consentivano, poi appena solo calati li abbiamo colpiti, segnando e creando altri pericoli. Sono contento, stiamo crescendo, la mia squadra ha valori importanti, non solo calcistici e lo dimostra ogni volta di più”.

La “profezia” di Buffon alla vigilia del match con gli scozzesi si è rivelata felice, ma il portierone bianconero non vuol sentir parlare di quarti di finale. “Il Celtic è un’ottima squadra e l’ha dimostrato anche stasera. Noi abbiamo impostato una gara d’attacco, ma abbiamo avuto difficoltà di costruzione e siamo stati costretti a far di necessità virtù, difendendoci e partendo in contropiede. Siamo stati bravi, cinici e spietati, dobbiamo essere onesti, la gara è stata decisa da episodi, se uno non ha visto la partita potrebbe pensare a una vittoria facile. È un bel segnale che tutti gli episodi siano stati tutti a nostro favore, è importante aver capitalizzato tanto. Turno già passato? Troppa serenità non fa bene al nostro gruppo, teniamo alta la concentrazione e continuiamo ad avere rispetto per il Celtic”.

Anche il guerriero cileno Vidal non si sbilancia sul passaggio del turno. “Abbiamo fatto una grande partita e il risultato ci fa stare sicuramente più tranquilli, ma non è ancora fatta. Per andare ai quarti dobbiamo continuare così anche a Torino. Di fronte abbiamo trovato una squadra aggressiva, ma abbiamo fatto al meglio ciò che avevamo preparato. È stata una vittoria più difficile di quanto non dica il risultato”.

Infine Marchisio. Il principino è stato straripante. Partita di intensità, sacrificio, ma anche di tanta qualità. Cancellate così alcune prestazioni non proprio brillanti nell’ultimo periodo complici anche alcuni acciacchi che ne hanno influenzato il rendimento sul campo. “Abbiamo fatto una grande prestazione di squadra e ottenuto una vittoria importante. Non siamo ancora qualificati, ma questo 3-0 ci permetterà di concentraci di più sul campionato. Questo di stasera è un segnale che vogliamo dare soprattutto a noi stessi, se giochiamo concentrati come stasera e come nelle ultime due gare di campionato possiamo fare grandi cose. Vincere qui a Glasgow non è facile, abbiamo studiato bene il Celtic e l’abbiamo affrontato al meglio. Siamo venuti qui per fare almeno un gol, ne abbiamo fatti tre!”.

2 commenti

  1. giuseppe de pasquale

    andiamo avanti con i piedi per terra.cerchiamo i qualificarci ai quarti e poi, una volta conosciuta la squadra da affrontare potremo parlare.Comunque non illudiamoci: più si va avanti in Champions più diventerà difficile. Non parliamo d’altro anche per solo scaramanzia… Forza ragazzi!

  2. Bravissimo Conte… sei il migliore.
    Mi raccomando adesso teniamo alta la tensione e cerchiamo di non farci smantellare la squadra nel prossimo calciomercato…
    Grande conte che bella emozione ieri sera.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi