Lettera del tifoso Archives | Pagina 3 di 3 | JMania

Lettera del tifoso

La lettera del tifoso Marco: “Caro Elkann, non vogliamo sorrisi, ma trofei!

La lettera del tifoso Marco: “Caro Elkann, non vogliamo sorrisi, ma trofei!

Per favore, qualcuno faccia tacere John Elkann. Si vede lontano un miglio che non gli frega un bel niente della nostra Juve. Sempre quel sorrisetto in bocca, sempre il volere mettere una pietra sopra ad un passato fastidioso. Vorrebbe imitare i modelli Barcellona e Bayern (e meno male che non ha detto Inter…), ma fa finta di non sapere che nel ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Marco: “Giovinco uno tra i 10 più forti in Italia”

La lettera del tifoso Marco: “Giovinco uno tra i 10 più forti in Italia”

Ciao a tutti  oggi vi voglio parlare di Toni Iaquinta e Amauri. Si perché pensando a loro e ad un nostro giocatore in questo momento  lontano da Torino mi è tornata in mente questa frase : “erano alti giovani e forti e son morti”. Ora alzi la mano chi non pensa che il nostro Giovinco tecnicamente non sia uno dei 10 più ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Marco: “Perché Travaglio non parla più di Calciopoli?”

La lettera del tifoso Marco: “Perché Travaglio non parla più di Calciopoli?”

Scusate ma il signor Travaglio, che tutto commenta e tutto sentenzia, dopo essere uscito con articoli che in buona sostanza condannavano  sia Moggi che la Juve, ora tace di fronte a tutto quello che emerge da Napoli, sia a livello penale, sia a livello sportivo, e non ultimi i comportamenti vergognosi dei Pm che in tutti modi cercano di mandare ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Lori: “Troppa pressione sulla Juve, altrimenti Del Neri stava facendo bene”

La lettera del tifoso Lori: “Troppa pressione sulla Juve, altrimenti Del Neri stava facendo bene”

Nessuno è mai stato capace di ammetere con umiltà il vero valore della Juve dopo Calcipoli e nessuno è mai stato capace veramente di ammettere che la Juve avrebbe dovuto giocare e porsi in una maniera totalmente diversa dall’atteggiamento che l’aveva contraddistinta da sempre: un atteggiamento da provinciale. Di conseguenza Deschamps se ne andato subito per l’assenza di un progetto ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Marco: “Andrea, richiama Moggi. Glielo devi”

La lettera del tifoso Marco: “Andrea, richiama Moggi. Glielo devi”

Carissimi tifosi sportivi bianconeri è giunto oramai il momento per la dirigenza bianconera di cominciare un opera che, alla luce di quanto fuoriesce udienza dopo udienza, è a dir poco doverosa per ridare giustizia e soddisfazione ad una persona che contro tutto e tutti ha sempre operato per il bene della squadra. Il signor Moggi deve essere richiamato al suo vecchio ruolo. Continua a leggere »

La lettera del tifoso Alexander: “Servono trascinatori e un allenatore carismatico”

La lettera del tifoso Alexander: “Servono trascinatori e un allenatore carismatico”

L’anno dopo la B, quello che restava della vecchia guardia ha tenuto viva l’illusione che bastasse poco per ritornare in alto. Il valore aggiunto dei Nedved, Trezeguet, Camoranesi e anche dei Delpiero e Buffon con 5 anni in meno, era nella personalità straripante e nel carattere che mettevano sugli avversari e anche sui compagni.\r\nRaramente si giocava bene, ma se vi ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Marco: “Mauro dice di scordare Calciopoli? Neanche per sogno”

Cari amici, vi scrivo in merito all’ennesimo intervento del signor Massimo Mauro, che ritorna su Calciopoli, e dopo tutto quello che è stato detto e fatto 4 anni fa ha il coraggio di consolarci dicendoci di metterci una pietra sopra.Ma si rende conto di quello che dice? \r\n Per fortuna che dovrebbe essere simpatizzante juventino… Non “vuole “capire che a noi tifosi ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Stefano: “Acquisti da sesto posto”

La lettera del tifoso Stefano: “Acquisti da sesto posto”

Sono un tifoso bianconero di  lunga data, volevo dire che così non si può andare avanti, non si possono comprare mezzi giocatori. Anche l’acquisto di Matri,  che sarà pure un buon giocatore, non fa fare il salto di qualità. Certo è giovane, speriamo in prospettiva futura, ma questo  progetto  di cui  parla il nostro presidente comincia a  lasciarmi  perplesso. Come ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Mario: “Caro Andrea Agnelli, ti avevamo creduto…”

La lettera del tifoso Mario: “Caro Andrea Agnelli, ti avevamo creduto…”

Caro Andrea Agnelli,\r\ncon il tuo arrivo confidavamo in un ribaltone della situazione, ma purtroppo non e’ cambiato molto. Noi juventini siamo profondamente indignati,offesi,costernati e avviliti da tutto cio’ che sta succedendo alla NOSTRA juventus! Si, dico NOSTRA, perché , per chi non l’avesse ancora capito, la juventus siamo davvero noi tifosi, e se non fosse per noi tifosi, a quest’ora ... Continua a leggere »

La lettera di Juveforum ad Agnelli: “Siamo delusi. Quali sono i progetti per il futuro?”

La lettera di Juveforum ad Agnelli: “Siamo delusi. Quali sono i progetti per il futuro?”

Pubblichiamo così come l’abbiamo ricevuta la lettera che lo staff di Juveforum.it ha indrizzato al presidente della Juventus, Andrea Agnelli.\r\n\r\nAlla cortese attenzione del Presidente Dott. Andrea Agnelli\r\nPresidente,siamo una piccola rappresentanza di tifosi ed appassionati juventini che la stimano e la salutano e ci rivolgiamo a lei con questo appello accorato per avere chiarezza circa gli ultimi avvenimenti e conseguente politica ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Alfredo: “Di questo passo sarà di nuovo Europa League”

La lettera del tifoso Alfredo: “Di questo passo sarà di nuovo Europa League”

La Juve degli anni in cui era comandata da presidenti innamorati (i vecchi Agnelli) era solita andare sul mercato per acquistare giocatori già affermati o quasi, con cui vincere nell’immediato, pagando quel che si doveva pagare. Così sono arrivati i più grandi: Platini Boniek Zidane Nedved Emerson etc. Quella juve non c’è più, sono asfittiche le sue casse ed anche ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Lorenzo49: “Siamo una nobile decaduta. Non si muove foglia che Moratti e Galliani non vogliano”

La lettera del tifoso Lorenzo49: “Siamo una nobile decaduta. Non si muove foglia che Moratti e Galliani non vogliano”

Noi siamo la Juventus una “nobile decaduta”, facile bersaglio dei venti di tramontana che soffiano dai salotti bene del nuovo potere rappresentato dalle società milanesi, con la complicità dei vertici della Figc. Circola negli ambienti calcistici un detto: “Non si muove foglia che i prodi Galliani-Moratti non vogliano. E con le stelle del potere mediatico che stanno a guardare, compiaciute ... Continua a leggere »

La lettera del tifoso Cart64: “Dopo Farsopoli il calcio non è più uno sport”

La lettera del tifoso Cart64: “Dopo Farsopoli il calcio non è più uno sport”

E’ triste constatare come ciò che dovrebbe essere passione sportiva, gioco e spirito d’aggregazione si sia purtroppo ridotto a odio e motivo di divisione senz’appello. Io sono uno juventino di vecchia data e ho avuto amici di varie fedi calcistiche differenti dalla mia, durante le partite gli sfottò e le battutacce erano leciti e spesso divertenti. Ma qualcosa è cambiato.\r\nDal ... Continua a leggere »

Il tifoso Paolo: “L’Italia pallonara è il paese della doppia morale”

In Italia non sono importanti le azioni che si compiono, ma quale profilo ufficiale presentano i mass media, in una sorta di idealizzazione estrema , figlia forse della necessità di simboli chiari e identificabili per il popolo analfabeta. Nell’Italia del calcio Massimo Moratti, e per emanazione diretta la sua Inter, rappresentano l’incarnazione dell’onestà. Continua a leggere »

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi