Cassano litiga con un tifoso e lascia l'allenamento | JMania

Cassano litiga con un tifoso e lascia l’allenamento

Ancora tensione fra Cassano e i tifosi della Sampdoria. Dopo le clamorose dichiarazioni del talento di Bari a inizio novembre dopo la sfida con la squadra della sua città , oggi c’è stato un altro screzio durante l’allenamento blucerchiato. Durante la seduta, iniziata con quasi un’ora di ritardo e alla quale erano presenti circa duecento tifosi, dagli spalti …

Antonio CassanoAncora tensione fra Cassano e i tifosi della Sampdoria. Dopo le clamorose dichiarazioni del talento di Bari a inizio novembre dopo la sfida con la squadra della sua città , oggi c’è stato un altro screzio durante l’allenamento blucerchiato.
Durante la seduta, iniziata con quasi un’ora di ritardo e alla quale erano presenti circa duecento tifosi, dagli spalti è arrivato un richiamo per Cassano, che stava correndo a una certa distanza dalla rete di recinzione: «Vieni a correre qui, vieni». Il fantasista si è girato di scatto e ha fatto gestacci verso il tifoso rispondendo con la frase: «Non ho paura di te». A quel punto c’è stata la reazione di altri tifosi, che hanno iniziato a beccarlo. A quel punto è intervenuto il preparatore atletico Tibaudi che ha riportato Cassano negli spogliatoi anzitempo. Il resto della squadra, invece, è rimasto ad allenarsi in campo con Del Neri.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi