Caso Motta: Juventus e Marotta multati | JMania

Caso Motta: Juventus e Marotta multati

Caso Motta: Juventus e Marotta multati

Caso Motta: la Juventus e il dg Beppe Marotta multati, prosciolti Fabio Paratici, l’agente Beppe Bozzo nonché l’Udinese e i suoi dirigenti

Caso Motta: la Juventus e il dg Beppe Marotta multati, prosciolti Fabio Paratici, l’agente Beppe Bozzo e l’Udinese. È questa la sentenza emessa ieri dal Tribunale federale nazionale, che preso atto dell’istanza di patteggiamento depositata dai deferiti e trasmessa al procuratore generale dello sport presso il Coni, ha inflitto 8mila euro di ammenda alla Juventus e 10mila euro all’ad e dg dell’area sport bianconera, Marotta. La vicenda riguarda alcune violazioni del ‘Regolamento agenti di calciatori’ per il trasferimento di Marco Motta (ex calciatore bianconero), anch’egli condannato a pagare una multa da 5mila euro.

Caso Motta: le assoluzioni

Il Tribunale federale nazionale ha invece prosciolto da ogni addebito il diesse Fabio Paratici, l’Udinese e i suoi dirigenti Gino Pozzo, Franco Collavino e Cristiano Giaretta, nonché l’agente Giuseppe Bozzo. Si chiude così una vicenda venuta a galla diversi mesi fa e che, come casi analoghi nel recente passato, si conclude con una pena lieve e qualche polemica mediatica, come sempre accade quando c’è di mezzo la Juventus.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi