Caso D'agostino: parla il procuratore | JMania

Caso D’agostino: parla il procuratore

Tiene sempre banco la vicenda D’Agostino in casa Udinese. Le ‘frecciate’ del centrocampista siciliano lanciate la scorsa settimana (“Il club pensa solo a vendere. E’ da tre anni che è sempre sullo stesso livello”), non sono state infatti digerite dalla società friulana che nella persona di Gasparin aveva pubblicamente rimproverato il suo giocatore (“Quelle di …

Gaetano D'AgostinoTiene sempre banco la vicenda D’Agostino in casa Udinese. Le ‘frecciate’ del centrocampista siciliano lanciate la scorsa settimana (“Il club pensa solo a vendere. E’ da tre anni che è sempre sullo stesso livello”), non sono state infatti digerite dalla società friulana che nella persona di Gasparin aveva pubblicamente rimproverato il suo giocatore (“Quelle di D’Agostino sono state parole gravissime delle quali dovrà rispondere prima nello spogliatoio, davanti ai suoi compagni, e poi alla società, nei modi e nei tempi che la dirigenza riterrà più opportuni”). Interpellato in esclusiva da Calciomercato.it, il direttore generale bianconero ha ribadito che per il momento non ci sono stati sviluppi: “Quello che dobbiamo dire lo abbiamo dichiarato e rispetto alla presa di posizione ufficiale del club, non c’è altro da aggiungere. Il giocatore, come ribadito, è stato convocato anche per la sfida di domani contro la Roma”.
Le ‘frizioni’ della scorsa settimana tra la il club e l’ex giallorosso hanno, tuttavia, riaperto il tormentone di mercato. Se in estate il giocatore è stato a lungo accostato alla Juventus e successivamente al Real Madrid, in queste ore si parla di un forte interessamento dell’Inter. “Ora non pensiamo al mercato, siamo solo concentrati sulle vicende dell’Udinese”, le parole di Gasparin a Calciomercato.it.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi