Cardinaletti: "confermo: la Juve a settembre 2011 giocherà nel suo nuovo stadio" | JMania

Cardinaletti: “confermo: la Juve a settembre 2011 giocherà nel suo nuovo stadio”

Ormai manca poco, basta stadio Olimpico-Comunale, piccolo e scomodo. Il progetto nuovo Delle Alpi, che ha assorbito molti dei capitali della Juventus, è quasi completo, e secondo il presidente del Credito Sportivo Andrea Cardinaletti, tra un anno e mezzo, esattamente nel settembre 2011, i bianconeri potranno disputare il campionato nel nuovo stadio. Ancora un anno …

nuovo stadioOrmai manca poco, basta stadio Olimpico-Comunale, piccolo e scomodo. Il progetto nuovo Delle Alpi, che ha assorbito molti dei capitali della Juventus, è quasi completo, e secondo il presidente del Credito Sportivo Andrea Cardinaletti, tra un anno e mezzo, esattamente nel settembre 2011, i bianconeri potranno disputare il campionato nel nuovo stadio. Ancora un anno di sacrificio, e poi i tifosi potranno ammirare l’impianto che promette di essere avvenieristico.
Sulla scia degli stadi inglesi, sarà una minicittà nella città, con centri commerciali e varie attività, oltre ad uno stadio del tutto nuovo da 40 mila posti a sedere (l’Olimpico non arriva nemmeno a 28 mila).
Con il presidente Blanc ogni 3 mesi facciamo il punto della situazione e la pianificazione è stata fatta in modo attento“, continua Cardinaletti, che ha spiegato come il 60% del costo dell’impianto sarà coperto dalla società SportFive che ha ottenuto i diritti sul nome dello stadio per 12 anni, un po’ come ha fatto l’Emirates per lo stadio dell’Arsenal.
Dopo i bianconeri, sarà la volta dell’Inter, che ha in progetto, ma non ancora avviato, un nuovo stadio più moderno, a cui seguiranno anche i progetti di Milan, Roma e Napoli.

Credits: CalcioPro.com
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi