Capitano mio capitano | JMania

Capitano mio capitano

Capitano mio capitano

(Di Alessandro Magno) Palermo Juventus è stata all’incirca un allenamento, tipo quelli per valutare la fisicità. Infatti è stato effettuato su un campo quasi impossibile in cui si faticava a stare in piedi e a giocare. Nota lieta, devo dire, che i nostri su questo piano sono davvero ben allenati. Nonostante la fatica di coppa …

(Di Alessandro Magno) Palermo Juventus è stata all’incirca un allenamento, tipo quelli per valutare la fisicità. Infatti è stato effettuato su un campo quasi impossibile in cui si faticava a stare in piedi e a giocare. Nota lieta, devo dire, che i nostri su questo piano sono davvero ben allenati. Nonostante la fatica di coppa e il campo pesante han fatto loro la partita e mi pare si trovassero più a loro agio di quelli del Palermo che invece erano riposati. Vedere un Pirlo tutto infangato controllare la palla in modo ”artistico”, fra le innumerevoli pozzanghere del Barbera, direi che è tanta roba. La partita non è stata tuttavia piacevolissima in quanto forse paghiamo qualcosa sul piano della concentrazione nelle partite post Champions e su questo occorrerà lavorare ancora. Rimpinguare la rosa in quei settori dove manchiamo (attacco e forse anche difesa) e ricominciare a fare turn over. Sulla necessità di avere un attaccante di peso e dotato di killer instinct non stiamo ad aggiungere niente di quello che già non diciamo da settimane. A Gennaio bisogna per forza provvedere. Sul discorso turn over invece devo dire che dopo una prima parte di stagione dove sembrava che i nostri tecnici avessero scelto questa linea, ora da un poco di partite a questa parte vedo che si è andati di nuovo a parare sulla scelta di far giocare sempre i ”titolarissimi”, con cambi solamente nel settore d’attacco. I 3 del centrocampo e soprattutto quelli della difesa non vengono cambiati proprio mai, a meno di squalifiche. Questo non va bene assolutamente, di questo passo rischiamo di arrivare a fine anno stracotti e questo è da valutare. Credo che alcuni elementi come Marrone, Caceres, Pogba e Giaccherini vadano utilizzati di più. D’altronde ragazzi: se questi non giocano titolari col Palermo quando giocano? Se riuscissimo a fare più turn over ci troveremmo sicuramente giocatori più riposati nelle partite che contano.

Altra questione ormai palese è l’improduttività realizzativa degli attaccanti. Matri sebbene ritenga che Conte faccia bene ad utilizzarlo finchè c’è  (e spero non lo si cambi con Pazzini), è in grossa involuzione e non lo scopriamo oggi. Più o meno stesso discorso va fatto per Bendtner che è un poco meglio sul piano dinamico, ma se in 10 presenze non fà neppure un gol un qualche dubbio me lo fà venire. Son tutti bravi attaccanti, ma noi siamo la Juve e i bravi non ci bastano. Occorre il meglio. Altre due cosette le dico su Vucinic. Bellissimo nell’assist a Lichtestenier e in alcune giocate, ma francamente sconcertante nel finale quando si mette a gigioneggiare con la palla e a cercare assist improbabili con giocate assurde e si mangia un gol incredibile. Insomma doctor Jekyll e mister Hyde nella stessa partita. Non va bene. Dobbiamo insegnare a questo giocatore che prima di tutto bisogna essere pratici. Gli abbiamo già insegnato a correre, che non è poco, tuttavia deve considerare anche lui che si può e si deve, sempre migliorare. A maggior ragione se giochi nella Juve. Anche Bonucci ne ha sbagliato uno facile ma ha la scusante almeno di esser un difensore. Uno come Vucinic, con i piedi suoi, non può non segnare almeno 15 gol l’anno.

Ultima considerazione è sul rientro di Conte. In primis occorre ricordare che rientrava da una squalifica ingiusta e che nelle scommesse questo allenatore non c’entra proprio una mazza. E’ stato condannato per omessa denuncia e questo occorre ricordarlo sempre a tutti. Di contro abbiamo giocatori come Mauri o come Palacio, Ranocchia e Cannavaro che pare siano più seriamente coinvolti, o comunque devono esser chiamati a dimostrare la loro estraneità. Ebbene questi continuano a giocare allegramente, mentre il nostro Mister non solo si è fatto già 3 processi, ma addirittura ha già scontato la pena. E’ inutile ricordare che la Lazio occupa le prime posizioni della classifica come Inter e Napoli che ieri si affrontavano per decidere chi è l’anti-juve e in cui 3 di questi giocatori citati erano titolari. Fra poco finisce il girone di andata e questi ancora non sappiamo se devono giocare oppure no, se le loro società devono esser penalizzate oppure no. Allora questo non lo dobbiamo considerare un campionato falsato dalla magistratura?

Concludo nel mio piccolo lanciando una proposta e chissà che qualcuno la voglia accogliere. Proprio perché il nostro mister è stato punito ingiustamente e ha scontato una squalifica penso anche molto severa rispetto all’accusa. Proprio perché il nostro mister è l’unico che ha scontato una pena di fronte ad altri che continuano a giocare tranquilli in attesa probabilmente della santa prescrizione che sicuramente li salverà , io propongo che Antonio Conte venga accolto dallo Juventus Stadium con una solenne standing ovation da parte di tutto il tifo presente. 5 MINUTI DI APPLAUSI E TUTTI IN PIEDI, a ringraziare un uomo che nonostante ha passato quello che ha passato, ci ha mantenuti primi in Italia e primi nel girone di Champions League. Senza di te non andremo lontano Antonio Conte il Capitano!

10 commenti

  1. Si, hai ragione sui colpi da genio, ma personalmente di questo giocatore ammiro le qualita’ tecniche. Vucinic e’ uno che da del tu alla palla e come qualita’ tecniche non avrebbe certamente sfigurato nella Juve della triade.

  2. Alessandro Magno

    ovviamente mio modestissimo parere

  3. juevemiajuve

    vedi per conto mio l’errore sta proprio qui. vucinic a parere mio non è un genio ma è uno che ha dei colpi da genio. un genio è messi è ibraimhovic . son convinto che di vucinic ce ne siano in giro davvero molti. e la differenza la fa la voglia di migliorarsi o no. poi sono convinto anche io come te che sia insostituibile. ma perchè la juve non ha di meglio non perchè sia insostituibile di per se. vucinic per dire nella juve della triade difficilmente giocherebbe.

  4. Alessandro Magno

    prima di tutto grazie a tutti. allora vediamo.
    immobile. arparahzon alfanapo medmar sapete che ammiro immobile e già volevo che fosse aggregato allap rima squadra quest’anno cosi come ammiro molto boyake e spero un giorno tornino entrmabi. Effettivamente a Gennaio piuttosto che nulla preferirei Immobile sicuramente. E’ un opeazione che comunque chiuderei a gennaio visto che ora non stà passando un momento felice e la chiuderei ora perchè se aspettiamo che faccia valamghe di gol poi bisogna aspettarsi anche da preziosi un prezzo molto alto per la sua metà. chiuderei questa operazione facendolo diventare nostro anche se poi venisse girato ancora in prestito. dico questo perchè non sono convintissimo che possa esser oggi la nostra punta titolare ( mentre son convinto già che potrebbe esser una delle nostre punte). cio’ raga mettiamo che arrivasse uno come Suarez o Lewandosky. Al momento io lo preferirei. Detto che non credo che la juve faccia una spesai mportante a gennaio anche se io lo dico e lo ridico che è da fare.

    gbdm dnabianconero allora vucinic ieri non ha giocato affatto male , diciamo 6,5 ( magari anche 7 senza il gol mangiato ) tuttavia pare evidente a tutti le potenzialità che ha e tutte quelle che sono inespresse per il fatto di giocare molte volte senza volgia o con supeficialità. Mi aggancio al discorso di dna bianconero e dico quando verranno partite importanti con squadre importanti che non solo il palermo, non è che queste ci daranno 10 occasioni da gol, è piu’ normale che ce ne daranno 3-4. Allora bisogna andarei n gol in quelle 3-4 altrimenti se si cazzaggia poi la colpa è di chi cazzaeggia.

    Conte a fine partita ha detto ” se il palermo pareggiava negli ultimi minuti noi restavamo a palermo in ritiro”, evidentemente anche conte non ha apprezzato questo sciupare.

    Io non capisco di vucinic il perchè potendo essere uno dei migliori si accontenti di brillare ogni tanto. non è normale che per vincer col palermo segni per dire licthesteiner e non segni lui no?

  5. Vucinic sara’pure tutto quello che dici tu, DNA, ma e’ un genio, e i geni bisogna lasciarli liberi di esprimersi. Sa tenere palla inventa giocate straordinarie, vedi il tacco per Licht ieri. Che non fosse un bomber gia’lo sapevamo e lo sapevano. Secondo me insostituibile!

  6. Quoto interamente Magno oltre che sono i miei pensieri.
    Negli ultimi post scrivo fino alla nausea che Vucinic è scostante e le sue performance a volte sono pretenziose!!! Credo che si ravvederà solo quando i suoi errori ci costeranno caro e tutto il mondo lo additerà come unico colpevole… Per adesso, con la pancia piena, non gli diciamo nulla.
    Attento Vucinic! Potrai essere autore di cose imperdonabili.
    Il mister ti potrà fare abbassare la cresta mettendo ti in panca affinchè tu faccia un bagno di umiltà!

    Serve l’attaccante con lo spirito di animale d’area da rigore!
    Serve un terzino ad ampio spettro sulla sx.

  7. D’accordo con Immobile!!!!!!

  8. A me Vucinic è piaciuto un sacco, vabbè si mangia qualche gol ma ha davvero una gran classe, piuttosto ci vorrebbe vicino a lui uno che vede davvero la porta… Cmq la squadra gioca bene e crea tante occasioni, a volte gira bene e ne facciamo 4 a volte no. E’ un limite, chiaro, però sono tanti gli aspetti positivi di questa squadra, in primis la compattezza. Questa Juve continua a convicermi così com’è… Sul turnover per i difensori chissene, ma a centrocampo non guasterebbe, visto che ci sono Pogba e Marrone che hanno dimostrato di valere molto. Ma lasciamo fare il nostro mister… Per quanto riguarda la standing ovation non credo proprio che sia necessario lanciare una proposta… Succcederà e basta! La curva lo ama! E io sarò lì a cantare per lui!!!

  9. Concordo con tutto quanto hai scritto. Aggiungo che Vucinic nelle ultime partite ha fatto errori da fare attorcigliare le budella. Direi che Giovinco, che qualcuno ha anche chiamato Gioperdo qualche tempo fa, si stia muovendo meglio di Vucinic. Quello che, per come si muove, pare abbia un buon potenziale è Bendtner, ma non riesce ad emergere. Effettivamente manca qualcosa. Manca quella scintilla che servirebbe ad accendere le polveri. Il ritorno operativo di Conte, come già avevo detto, riuscirà a garantirci quel tessuto connettivo che serve per tenere unito il tutto e garantire il giusto funzionamento del motore. Caro Magno, i cinque minuti di applausi ti prego di farli anche in nome e per conto di tutti quelli che, come me, non potranno esserci. Grazie di cuore!

  10. Leggo sempre con piacere i tuoi articoli,ricchi di spunti di riflessione,come al solito.Inutile farti i complimenti,ormai diamoli per scontati.Intanto bentornato Conte;speriamo che dia la spinta alla squadra per chiudere il girone d’andata a quota 45/47 pti,sarebbe un’impresa straordinaria,al di là delle più rosee aspettative,considerando il primo posto in Champions,nonostante la mancanza di un attaccante prolifico.Tra l’altro devo dire che ad Agosto,scambiando qualche battuta se non sbaglio con @Manuel riguardo la pochezza dell’attacco per la Coppa,sostenevo che la Juventus potesse comportarsi in Champions come il Napoli lo scorso anno nonostante tutto.Grazie al cielo è andata oltre!Dunque a proposito di turnover e questione attaccanti,purtroppo la lingua batte dove il dente duole:il modulo!E’ inutile girarci intorno,questo modulo “appiattisce” un pò tutto,gioco,rosa,uomini e scelte,ormai è un argomento trito e ritrito.Secondo me bisogna mettersi l’anima in pace,Conte non cambierà,condivido il tuo timore:alla lunga potremmo pagarla.Conte non è un dogmatico,cocciuto però lo è di certo,che non necessariamente è un difetto,vedi la fiducia a Matri,ma che può diventarlo,vedi il caso Quagliarella.Posto che il perdono è quasi sempre una virtù,soprattutto per uomini tutto d’un pezzo come Conte,vista la carenza cronica di gol dell’attacco perchè relegare alla panchina il nostro miglior attaccante(9 goals!!!)?Non è che andrà a finire come Ziegler?Eppoi perchè dobbiamo andare a prendere,come ventilato dalla maggioranza dei media,qualche attaccante straniero e per me poco adatti perchè centravanti puri e non puntiamo su Immobile(a me ricorda Milito),ottimo per le sue caratteristiche nel gioco contiano,che causa cambio allenatore non trova più spazio nel Genoa?Tanto per fare un esempio il quotatissimo Lewandowski il primo anno al Dortmund fece la miseria di 8 goals in 33 presenze,per poi esplodere l’anno successivo con ben 30 gol.A questo punto io riporterei a casa Immobile,già 4 gol,che non sono pochi per un “rookie” piuttosto che cercare la via straniera cercando di far cambiare aria al povero Matri,giocatore che stimo molto,ma che mi sembra ne abbia grande bisogno.Perchè non dare fiducia ad un giovane italiano e juventino come è stato fatto e si sta facendo con Pogba?Secondo me c’è solo da gudagnarci e poco o per nulla da perdere da un’operazione per non dire da una politica del genere.
    FORZA JUVE.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi