Capello: "Il Milan sta per vincere il primo vero scudetto post - Calciopoli. Juve, servono 2 - 3 campioni" | JMania

Capello: “Il Milan sta per vincere il primo vero scudetto post – Calciopoli. Juve, servono 2 – 3 campioni”

Capello: “Il Milan sta per vincere il primo vero scudetto post – Calciopoli. Juve, servono 2 – 3 campioni”

“Questo è stato il primo campionato vero dopo Calciopoli. E’ la prima volta in cui tutte le squadre si sono rinforzate per essere davvero competitive. Ecco perché lo scudetto che il Milan sta per vincere è uno scudetto che vale parecchio. I rossoneri hanno fatto una grande campagna acquisti estiva con Ibra e Robinho, hanno recuperato …

Questo è stato il primo campionato vero dopo Calciopoli. E’ la prima volta in cui tutte le squadre si sono rinforzate per essere davvero competitive. Ecco perché lo scudetto che il Milan sta per vincere è uno scudetto che vale parecchio. I rossoneri hanno fatto una grande campagna acquisti estiva con Ibra e Robinho, hanno recuperato Nesta e la società si è mossa molto bene anche nel mercato di riparazione di gennaio, con Van Bommel e Cassano. Allegri, poi, – ha sottolineato – ha dimostrato intelligenza. Ha capito che bisogna saper difendere e ha saputo gestire la situazione del gruppo, in particolare con i veterani“. Fabio Capello, in un’intervista concessa al ‘Corriere della Sera’ torna a parlare del calcio italiano e lancia indirettamente una stilettata all’Inter, vincitrice sin qui di alcuni campionati di dubbio valore.

IL FALLIMENTO DI JUVENTUS E INTER
Non so cosa stia accadendo alla Juve. Adesso occorre capire il valore dei giocatori che ci sono e non fare come l’anno scorso, quando furono acquistati dieci giocatori, e puntare su due o tre acquisti ma di valore. Non riesco a spiegarmi nemmeno il fallimento di Benitez all’Inter, che per me era la squadra più forte. Evidentemente non era in sintonia con il gruppo. Leonardo dal Milan all’Inter? Siamo tutti professionisti“.

L’EUROPA LEAGUE NON VA SNOBBATA
Non credo che il livello tecnico del nostro campionato si sia abbassato ma a livello economico pesa l’assenza di stadi di proprietà, come in Inghilterra. Qui, gli stadi sono sempre pieni e non si verificano mai incidenti, soprattutto perchè non ci sono gli ultras. In compenso, in Italia, gli arbitri stanno iniziando a far scorrere maggiormente il gioco e a livello tecnico le squadre mi paiono più propense ad attaccare. Però per la prima volta dopo Calciopoli c’è stato un campionato vero e la cosa ci aiuterà l’anno prossimo in Europa. Certo, se non snobbassimo l’Europa League come facciamo con la Coppa Italia…“, ha concluso Capello.

10 commenti

  1. Capello è un Grande allenatore,e lo ha dimostrato in piu’ squadre,ma con la Juve si è comportato da perfetto codardo. Quoto Juventinonelsangue, NON lo voglio piu’ vedere alla Juve !
    N.B. ero anche contrario al ritorno di Cannavaro.

  2. Juventinonelsangue

    The Alpha Dog,è evidente che abbiamo due concetti diversi di Juventinità.A me poco importa dove sia andato:ha sentito puzza di bruciato,ha firmato per il Real,tutto questo dopo aver detto che non avrebbe avuto problemi a rimanere.Tranquillo:Ibra,Zambrotta,Emerson,Vieira e compagnia bella mi fanno schifo allo stesso modo!

  3. The Alpha Dog

    @Juventino nel sangue è vero, Capello è andato via.

    Ma bisogna essere obiettivi: non TUTTI i big sono disposti a rimanere.
    Io ho dato per scontato che tutti andassero via, confidavo solamente in Del Piero, Nedved, Buffon, Trezeguet e Camoranesi ed effettivamente sono gli unici a non aver abbandonato la nave che affonda (certo, alcuni non erano proprio contenti, ma tant’è).

    Almeno lui non è andato in una diretta rivale (come Ibrahimovic, Vieira o Zambrotta) e non ha sputato nel piatto dove ha mangiato (Zambrotta), questo mi basta per farlo rimanere nel mio cuore in modo positivo.

  4. Come ho già detto più volte, “gli zozzoneri non sono meglio di quelli che precedono” nulla è più falso di questo o di altri scudi.(post FARSA) Insomma, io non riesco trovare nessuna veridicità in niente e nessuno..TUTTO È MORTO!!!
    @juventinonelsangue mr.sorrisi&abbracci (buffon) è un falso!! ..e parlo con cognizione di causa..

  5. Juventinonelsangue

    ….per poi abbandonare,come suo solito,la barca che affonda,e firmare per il real….e non era nemmeno passata una settimana.Che grande uomo,e pensare che c’è persino gente che lo rivuole,mentre si è pronti a mandare via a pedate Buffon se si permette di sbagliare 3-4 partite in un anno

  6. Juventinonelsangue

    The Alpha Dog,ecco,nei vostri cuori,certo non nel mio.O devo ricordarvi cosa fece questo gran signore quando venne a sapere che saremmo andati sicuramente in B?

  7. The Alpha Dog

    Grandissimo Capello, sempre più nei nostri cuori!

  8. Se ne parla da due anni di sto Tabanou, ma a dirti il vero mi pare la solita indiscrezione che lascia il tempo che trova, o che sia stato messo in giro il nome per sviare l’attenzione. Personalmente non lo conosco e non mi pronuncio in giudizi.

  9. Bravo Fabio,di calcio (e non)se ne intende,nn a caso fa quelle affermazioni(soprattutto le prime righe).
    @ N°7, ho sentito che la Juve si sta interessando a Tabanou,del Tolosa.
    Terzino sinistro(mancino naturale),che quest’anno è stato avanzato sulla linea dei centrocampisti x la sua abilita’ nell’andare al tiro.
    Questo interessamento deriva dal fatto che al contrario di Bastos,lui è comunitario opp xchè nn sono convinti del brasiano ?
    Sei a conoscenza del movimento ?
    Sai dirmi di piu’ del calciatore ?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi