Capello a pranzo con Andrea Agnelli: la Juventus smentisce... | JMania

Capello a pranzo con Andrea Agnelli: la Juventus smentisce…

Capello a pranzo con Andrea Agnelli: la Juventus smentisce…

L´edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” riporta una voce circolata nella serata di ieri: “Andrea Agnelli ha pranzato con Fabio Capello”. Non è chiaro se ieri o una settimana fa. Un´indiscrezione che ha fatto inevitabilmente rumore, visto che comunque la Juventus è a caccia di un allenatore per la prossima stagione; tra il presidente …

L´edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” riporta una voce circolata nella serata di ieri: “Andrea Agnelli ha pranzato con Fabio Capello”. Non è chiaro se ieri o una settimana fa. Un´indiscrezione che ha fatto inevitabilmente rumore, visto che comunque la Juventus è a caccia di un allenatore per la prossima stagione; tra il presidente bianconero e il ct della Nazionale inglese, inoltre, intercorre un rapporto di grande stima, alimentato anche da affettuose telefonate. Non a caso negli ultimi giorni il nome di Don Fabio è stato più volte accostato al club bianconero.
Che siano iniziate le grandi manovre per il dopo Delneri? Macchè. La rosea riporta anche l´immediata smentita della Juve: “E’ una bufala, il presidente non ha visto Capello“. Di certo, Capello resta uno dei principali candidati a sedersi sulla panchina bianconera, assieme a Luciano Spalletti.

Fracassi Enrico

12 commenti

  1. @ Paul…letto l’articolo,ma di sicuro esclude un ritorno in panchina,ma per quanto riguarda il ruolo di dir,tecnico…mah?
    P.S. Capello nn piace neanche a me.

  2. dnajuve65 era chiaro…il succo era…Capello non mi piace…comunque non arriverà…
    http://www.tuttojuve.com/?action=read&idnotizia=43681

  3. @ N°7, è incredibile come certe persone diventino “qualcosa” grazie a qualcuno…
    ma cosa ci trova Capello in lui…???

  4. Non capisco perchè deve tornare Moggi… Si può vincere anche senza Lui… Basta un grande allenatore e 3 Campioni a stagione, come dice Didier…

  5. Ma xchè dobbiamo prendere uno che nn parla l’italiano ?
    Gia’ Delneri nn si capisce una mazza quando parla,figurati un olandese !

  6. @ Paul, attenzione che Capello arriverebbe come direttore tecnico,NON come allenatore. Il mister potrebbe essere Spalletti.
    @ N°7,ma quell’infame di baldini va sempre a RIMORCHIO ?
    ha intenzione,come dice quell’altro “infame” di Ricchiuti,di vivere sempre nell’ombra di qualcuno ?

  7. Scusate, ma perchè Hiddink non lo vuole nessuno? per me farebbe meglio di tutti ed è disponibile da subito. Certo costa molto, circa 7 milioni a stagione ma Mourinho costava molto di più. Se vogliamo vincere ci vuole un allenatore vincente

  8. ragazzi…ci ho pensato bene prima di buttar giù queste 2righe…
    A ME CAPELLO NON PIACE!!!…
    si ok è tosto si fa rispettare …bla bla bla…
    vi ricordo però che con lui in champions siamo usciti quasi subito e avevamo una squadra stellare…stellare cazzo!!!
    non mi è mai piaciuto forse perchè non ha mai rispettato capitanAlex, forse perchè anche lui scappò nell’estate 2006 e forse per quell’amicizia che lo lega ancora a Baldini…
    comunque questo il mio pensiero…
    io vorrei:

    Presidente: A.Agnelli
    dg: Moggi
    All.: A.Conte
    e Nedved lo vorrei vedere molto più vicino ai giocatori…

  9. Secondo tuttosport,se ho capito bene,Capello arriverebbe nel 2012 come dir.tecnico,ma in panchina chi ci va? Spalletti ?(spero)
    Si era fatto anche il nome di Lippi,come dir.tecnico,come al solito tante idee,ma sempre molto ben confuse…Che qualcosa si muova,è certo,anche xchè cosi nn si puo’ continuare,ma spero che il possibile arrivo di Don Fabio,nn sia accompagnato(come si era ipotizzato)da quell’INFAME di baldini !

  10. sono preoccupato: la ROSEA ri-comincia a scrivere di noi!!! …e in che modo lo vediamo!!! Ahia ahia ahiiiiiiii

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi