Caos nelle date di Coppa Italia. Paolillo protesta, Galliani: "sorteggiamo" | JMania

Caos nelle date di Coppa Italia. Paolillo protesta, Galliani: “sorteggiamo”

Ernesto Paolillo, amministratore delegato e direttore generale dell’ Inter, attraverso il sito ufficiale neroazzurro, ha commentato le decisione di modificare il calendario della Coppa Italia, già programmato precedentemente: “È inaccettabile che venga modificato e organizzato un calenderio facendo giocare, a 24 ore di distanza, sullo stesso terreno, due gare e la seconda è una sfida …

coppa_italiaErnesto Paolillo, amministratore delegato e direttore generale dell’ Inter, attraverso il sito ufficiale neroazzurro, ha commentato le decisione di modificare il calendario della Coppa Italia, già programmato precedentemente: “È inaccettabile che venga modificato e organizzato un calenderio facendo giocare, a 24 ore di distanza, sullo stesso terreno, due gare e la seconda è una sfida di prestigio come Inter-Juventus. Tutto ciò è assurdo, ridicolizza la coppa nazionale e la serietà della Lega Nazionale Professionisti. L’Inter chiede ufficialmente di giocare Inter-Juventus mercoledì 27 gennaio, altrimenti che si cerchi un’altra data per Fiorentina-Milan, per altro una gara che non è stata recuperata nell’immediato e della quale era già stata programmata una data certa“.
Il Milan risponde alle dichiarazioni di Ernesto Paolillo con un comunicato sul proprio sito ufficiale: “L’amministratore delegato dell’Inter Ernesto Paolillo – si legge – ha richiesto di far disputare il 27 gennaio la gara Inter-Juventus onde evitare che la Coppa Italia sia ridicolizzata. Pur non essendo chiarissima la ragione per cui questo evento dovrebbe verificarsi, l’A.C. Milan si dichiara ben disponibile a evitarlo e propone allo scopo di stabilire con sorteggio quale delle gare Milan-Udinese e Inter-Juventus debba disputarsi per prima”.

Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi