Caliendo: "Trezeguet rimarrà alla Juve" | JMania

Caliendo: “Trezeguet rimarrà alla Juve”

Lo sostiene Antonio Caliendo, procuratore del giocatore, il quale è sicuro che David resterà per amore alla Juventus. “Non è andato al Milan proprio perchè non voleva fare uno sgarbo alla sua squadra – ha detto – per portarlo via da torino servirebbe una mega offerta”.  David Trezeguet via dalla Juventus? Difficile, a sentire Antonio …

trezeguet_167Lo sostiene Antonio Caliendo, procuratore del giocatore, il quale è sicuro che David resterà per amore alla Juventus. “Non è andato al Milan proprio perchè non voleva fare uno sgarbo alla sua squadra – ha detto – per portarlo via da torino servirebbe una mega offerta”.  David Trezeguet via dalla Juventus? Difficile, a sentire Antonio Caliendo, procuratore del centravanti bianconero.\r\nAll’inizio della stagione l’attaccante aveva manifestato l’intenzione di lasciare\r\nTorino a giugno 2010. Ora, però, la situazione sembra diversa. «È sempre difficile staccarsi dalla “casa-madre”, perchè tutta la sua carriera si è sviluppata nella Juventus. Dovrebbe esserci un’offerta talmente allettante che vada bene sia a Trezeguet sia alla società, per portarlo via da Torino c’è bisogno di una proposta importante. Ha rifiutato il Milan, perchè gli sembrava di fare un torto alla Juventus», ammette Caliend. Con il gol realizzato una settimana fa a Bergamo, Trezeguet ha firmato la rete numero 167 della sua avventura bianconera eguagliando il bottino di Omar Sivori. Il rendimento dell’attaccante non sorprende Caliendo: «Lo avevo detto in estate e mi sembra che i fatti mi stiano dando ragione. Devo dire, però, che siamo ancora al 60%, David non ha dato ancora il 100%». Rimane da sistemare il rapporto con la Nazionale francese e con il ct Raymond Domenench. Trezeguet, dice Caliendo, «ha preferito farsi da parte, perchè non condivide alcune scelte di Domenech».\r\n(Credits: Juventus News)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi