Calciopoli: il 5 luglio sentenza d'appello per Giraudo | JMania

Calciopoli: il 5 luglio sentenza d’appello per Giraudo

Calciopoli: il 5 luglio sentenza d’appello per Giraudo

A riportare la notizia è il sempre ben informato portale degli Ju29ro: il prossimo 5 luglio si svolgerà la sentenza d’appello per Antonio Giraudo, ex amministratore delegato della Juventus, ritenuto colpevole nel primo grado del rito abbreviato svoltosi nel dicembre del 2009 e condannato a 3 anni per associazione a delinquere. L’esito di questa sentenza …

A riportare la notizia è il sempre ben informato portale degli Ju29ro: il prossimo 5 luglio si svolgerà la sentenza d’appello per Antonio Giraudo, ex amministratore delegato della Juventus, ritenuto colpevole nel primo grado del rito abbreviato svoltosi nel dicembre del 2009 e condannato a 3 anni per associazione a delinquere. L’esito di questa sentenza è molto atteso poiché reappresenterà una sorta di antipasto  del filone ben più ampio che a Napoli vede coinvolti Luciano Moggi, Paolo Bergamo, Pierluigi Pairetto e Massimo De Santis. Ricordiamo, che la sentenza nei confronti di Giraudo è stata emessa solo basandosi sulle informative dei carabinieri, rivelatesi nel corso del processo di Napoli quantomeno lacunose e poco accurate.

LEGGI ANCHE  Moggi: "Radiazione non definitiva, andrò alla giustizia europea"

3 commenti

  1. vogliamo la verità!!

  2. RIvoglio Giraudo e Moggi, e le vittorie in Italia,in Europa e nel mondo arriveranno di conseguenza…!

  3. Antonio Giraudo, unico VERO amministratore DELEGATO!!!! …mr nasone SPARISCI!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi