Calciomercato: Zdenek Grygera verso Bologna | JMania

Calciomercato: Zdenek Grygera verso Bologna

Beppe Marotta è giunto nella giornata di ieri a Pinzolo per seguire da vicino i primi giorni di ritiro della Juventus e per avviare un giro di consultazioni con i probabili partenti, su tutti il brasiliano Diego. E’ di oggi intanto, l’indiscrezione secondo la quale il Bologna sarebbe fortemente interessato al terzino Zdenek Grygera. Nella …

Beppe Marotta è giunto nella giornata di ieri a Pinzolo per seguire da vicino i primi giorni di ritiro della Juventus e per avviare un giro di consultazioni con i probabili partenti, su tutti il brasiliano Diego. E’ di oggi intanto, l’indiscrezione secondo la quale il Bologna sarebbe fortemente interessato al terzino Zdenek Grygera. Nella giornata di ieri il ds emiliano Longo ha formulato una richiesta ufficiale al club torinese che ha accolto la proposta con molto entusiasmo. Dalla sua cessione la Juventus potrebbe realizzare una piccola plusvalenza di un paio di milioni di euro, ma affinché l’operazione vada in porto il ceko dovrebbe accettare di vedersi spalmato l’ingaggio esoso su più anni.

15 commenti

  1. PERO4 NON VOGLIO CHE VENDANO CHIELLINIIIIIICHIELLO NO PER FAVORE LUI DEVE RESTAREEEEEEEEEEEEEE

  2. MAGARIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!DITE A GRYGERA CHE A BOLOGNA SI MANGIA BENISSIMO E CONVINCETELO AD ANDARE
    – 1

  3. Non sbagli. Pavel lo consigliò pubblicamente durante la gestione Capello in una conferenza stampa pre-champions…

  4. Ma sbaglio o Grygera ce l’aveva consigliato il grande Pavel? Comunque è un giocatore che non mi ha mai convinto, troppo discontinuo…

  5. CACERES! 100 MILIONI PER CACERES IO LI SPENDO!

    CACERES IDOLO.

  6. Grazie a DIO qualcuno ti potrebbe prelevare e portare con se!! x cortesia.. vacci! anche a 1 milione di euro… con i soldi riparmiati per l’ingaggio arriviamo a 3-4.. nn sacrifichiamo ne melo.. ne diego.. ma questi ” giocatori” che nn sono da juve, per un grande nome DZECO! MAROTTA REGALACI LA PERLA!

  7. @[email protected] Concordo con te. Giovinco è uno dei talenti più cristallini espressi dal calcio italiano negli ultimi anni. E’ un professionista esemplare, mai una parola fuori posto, e invece chi viene esaltato?? Un giocatore come Balotelli che, per carità è forte ma si è già montato la testa senza aver dimostrato praticamente nulla se non le sue bravate fuori dal campo e le sparate davanti ai microfoni.

  8. [email protected]

    mi chiedo con moggi se avesse avuto più fortuna…chi lo sa…che sistema di merda che abbiamo in italia 🙁

  9. Ahah, concordo [email protected]…eppure alla Juve non lo capiscono…mah…talento puro sprecato…perle ai porci…ecc ecc

  10. [email protected]

    cosa se ne fa di giovinco??? è la classica battuta “trova l’intruso” che in quel caso è l’unico che la juve dovrebbe tenersi

  11. Dio volesse! Ciao Zdenkiechk @_@

    …VOGLIO CAçEREEEEEEES!…

  12. cosa ne fa la juve di questi giocatori??: Poulsen, Grigera, De Ceglie, Tiago, Zebina, Grosso, Amauri, Giovinco, Camoranesi, Tresegue, Saliamizic, Se li vendi ricavi circa 30Ml, Più i soldi risparmiati dei grossi contratti fanno altri 30, invece vedo scrivere Chiellini o Diego o Melo per arrivare a DZEKO, se vendiamo questi avanzano 20 Ml cash (non ci vuole la calcolatrice…)
    Secondo me la formazione dovrebbe essere questa:
    ………………….GIGI BUFFON N°!

    MOTTA…….CHIELLINI…….BONUCCI……KOLAROV

    PEPE………MELO…….MARCHISIO…….MARTINEZ

    …………………DZEKO…DIEGO

    a DISP.: STORARI, MEXES, SISSOKO, EKDAL, LANZAFAME, IAQUINTA, DEL PIERO PIù I GIOVANI MIGLIORI da valorizzare stile ARSENAL.

  13. l’unico grazie che si merita è per questo: Juve-Inter, 18/04/2009

  14. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii via ti odio

  15. magariiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi