Calciomercato, a Vinovo in cinque con le valige in mano | JMania

Calciomercato, a Vinovo in cinque con le valige in mano

Calciomercato, a Vinovo in cinque con le valige in mano

La Juventus impegnata a potenziare la rosa di Conte, cerca nel contempo di realizzare un tesoretto vendendo i calciatori in esubero che non rientrano nei prossimi programmi tecnici. Tornato dal prestito al Galatasaray, Felipe Melo è in cima alla lista degli indesiderati: il centrocampista brasiliano attende la decisione dell’Uefa per capire che fine farà il …

La Juventus impegnata a potenziare la rosa di Conte, cerca nel contempo di realizzare un tesoretto vendendo i calciatori in esubero che non rientrano nei prossimi programmi tecnici. Tornato dal prestito al Galatasaray, Felipe Melo è in cima alla lista degli indesiderati: il centrocampista brasiliano attende la decisione dell’Uefa per capire che fine farà il club turco impelagato nel nuovo calcioscommesse. Il centrocampista brasiliano si è trovato bene ad Istanbul e ci tornerebbe volentieri, ma non disdegna gli ultimi abboccamenti di Bayern Monaco, Napoli e Corinthians. Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, però, nelle ultime ore il club più deciso pare essere lo Spartak Mosca il, grazie alla conoscenza tra il tecnico Usai Emery e Melo che insieme hanno già lavorato nell’Almeria. Oggi, secondo il quotidiano sportivo torinese i dirigenti dello Spartak saranno a Torino con un’offerta di circa 8-9 milioni di euro.

Per quel che riguarda Milos Krasic, rimangono in piedi le ipotesi Marsiglia e West Ham, ma nelle ultime ore il Liverpool si è fatto sotto con più insistenza e sarebbe l’unico club disposto ad acquistare l’ala serba a titolo definitivo: 7,5 milioni l’offerta, che Marotta cercherà di portare almeno a 9. Sempre in Premier League potrebbe finire l’altra ala inutilizzata Eljero Elia, che interessa al neo promosso West Ham, mentre in Germania rimane interessato lo Schalke 04. Reto Ziegler pare destinato a proseguire col Fenerbahçe: i turchi hanno offerto 3 milioni, la Juve ne vuole 5.

Dopo il prestito a Udine, anche Michele Pazienza potrebbe finire all’estero: nei giorni scorsi Marotta e Paratici hanno provato ad inserirlo nella trattativa per Gabbiadini e Peluso, ma la destinazione bergamasca non pare entusiasmare l’ex napoletano. Tra i club stranieri interessati ci sarebbero Wolfsburg e Valencia. Continuano a fioccare, intanto, le offerte per l’altro centrocampista Luca Marrone, che però Conte non vuole cedere per nessuna ragione al mondo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi