Calciomercato Van Persie non rinnova, duello Juventus - Manchester City | JMania

Calciomercato Van Persie non rinnova, duello Juventus – Manchester City

Calciomercato Van Persie non rinnova, duello Juventus – Manchester City

Robin Van Persie non ha rinnovato con l’Arsenal e pare non intenzionato a farlo. A confermarlo sarebbe stato ieri il suo procuratore, Kees Vos, incontratosi a Londra con l’amministratore delegato del club inglese, Ivan Gazidis. Le parti si incontreranno nuovamente oggi, ma secondo quanto riporta ‘La Stampa’, nonostante l’offerta dei Gunners sia di quasi due …

Robin Van Persie non ha rinnovato con l’Arsenal e pare non intenzionato a farlo. A confermarlo sarebbe stato ieri il suo procuratore, Kees Vos, incontratosi a Londra con l’amministratore delegato del club inglese, Ivan Gazidis. Le parti si incontreranno nuovamente oggi, ma secondo quanto riporta ‘La Stampa’, nonostante l’offerta dei Gunners sia di quasi due milioni di euro superiore all’attuale busta paga, la risposta del calciatore non cambierà. A questo punto sarà asta, perché nonostante vada per i 30, Robin Van Persie viene da una stagione stratosferica nella quale ha messo a segno 30 gol in 37 gare in campionato, assicurandosi il titolo di capocannoniere. Stando a quanto riportano i tabloid inglesi, il Manchester City è al momento in vantaggio su tutti poiché offre un ingaggio di 10,5 milioni di euro a stagione, mentre la Juventus è ferma a 7,5 milioni da pagare in parte con bonus. Un’opportunità che secondo quanto trapela da Torino starebbe già facendo molto discutere in seno alla società, poiché si temono mugugni nello spogliatoio e un effetto domino con richieste di aumento a cascata da parte dei vincitori del 30esimo scudetto. Il salary cap bianconero è fermo a 3,5 milioni se si eccettua Buffon che attualmente ne percepisce 6 milioni (12 lordi).

Dal canto suo, l’Arsenal vorrebbe evitare di fare un altro favore al Manchester City, a cui ha già dato Nasrì l’estate scorsa, rivelandosi uno degli uomini chiave per la vittoria del campionato da parte di Mancini. L’Arsenal, quindi, preferirebbe cederlo ai bianconeri e anche l’agente di Van Persie pare che abbia confermato una certa sensibilità per la Juve. In alternativa, Marotta e Conte pensano ad attaccanti che non abbiano ingaggi faraonici, ecco perché sarà difficile mettere le mani su Gonzalo Higuain, che già ora percepisce 3,5 milioni l’anno (il PSG gli offre quasi il doppio). In lista, rimangono i soliti noti: Luis Suarez (Liverpool), Edinson Cavani (Napoli) e Stevan Jovetic (Fiorentina), poiché tutti con stipendi abbordabili. Ma ciò non significa che siano più facili da prendere.

3 commenti

  1. Tra Arabi, Cinesi e petrolieri stanno rovinando il mercato! Ormai puntano solo ai soldi, non gli interessa più il valore della squadra e gli obiettivi che possono raggiungere!

  2. Non possiamo competere con lo sceicco Mansur……Vanpersie ha 29 anni ed e’ consapevole che sara’ il suo utimo contratto importante per la sua carriera, e probabilmente optera’ per i soldi del city che comunque ha pure vinto la premier league ed ha un progetto molto ambiioso….tutto sommato mi va’ pure bene, alla fine ci costerebbe tantissimo, un vero salasso……tendenzialmente sono dell’idea di non spendere piu’ di 25 mil + 4 5 di ingaggio per un grande giocatore…..forza juve

  3. mi ricorda tanto la vicenda aguero dello scorso anno. e poi sappiamo com’e’ andata.. e comunque io preferisco cavani

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi