Calciomercato: tutti i giocatori in scadenza a giugno 2010 | JMania

Calciomercato: tutti i giocatori in scadenza a giugno 2010

A parte Goran Pandev che avrebbe lasciato Roma mesi fa, per coloro che vanno in scadenza di contratto a fine giugno 2010 stanno per arrivare le ultime puntate per farsi vendere (o acquistare, a seconda dei punti di vista) per qualche euro. Certo, tra pochi mesi saranno più convenienti. Ma qualche club baratterà sicuramente le …

goran-pandevA parte Goran Pandev che avrebbe lasciato Roma mesi fa, per coloro che vanno in scadenza di contratto a fine giugno 2010 stanno per arrivare le ultime puntate per farsi vendere (o acquistare, a seconda dei punti di vista) per qualche euro. Certo, tra pochi mesi saranno più convenienti. Ma qualche club baratterà sicuramente le prestazioni di certi elementi per spiccioli. Attenzione a Patrick Vieira: vuole andare in Sudafrica ma non da turista. Se entro Natale non gioca in pianta stabile, adieu Inter. A Roma ci sono Cassetti e Taddei. A Firenze Gobbi che spesso gioca facendosi preferire a Pasqual.

Gira lontano dal campo ma è sempre un portiere di affidamento Iezzo. Dabo può tornare utile, così come Biava del Genoa. Preziosi dovrà intervenire se non vuol perdere il prezioso Sculli. Trattative per il rinnovo già in corso da tempo per Bresciano e Simplicio a Palermo. Nomi non di richiamo mediatico, ma di sostanza: Lopez del Cagliari, Lanna del Bologna, Yepes, Pinzi e Bogdani del Chievo.

Infine, per chiudere, due brasiliani dalla carriera temporalmente opposta. Adailton (Bologna) e Barreto (Bari): uno ha dato molto e l’altro può dare tanto. Ma entrambi sono offerte interessanti.
(Credtis: Sportmediaset.it)

Giocatore Squadra Ruolo Ingaggio (mln)
Vieira Inter c 5,5
Tonetto Roma d 0,9
Cassetti Roma d 0,65
Taddei Roma c 1,1
Dida Milan p 4
Favalli Milan d 1,2
Kroldrup Fiorentina d 0,75
Gobbi Fiorentina d/c 0,75
Jorgensen Fiorentina c 0,75
Iezzo Napoli p 0,7
Grava Napoli d 0,2
Siviglia Lazio d 0,5
Dabo Lazio c 0,5
Brocchi Lazio c 1,2
Baronio Lazio c 0,75
Pandev Lazio a 0,45
Scarpi Genoa p 0,55
Biava Genoa d 0,55
Juric Genoa c 0,7
Sculli Genoa a 0,8
Bresciano Palermo c 0,8
Simplicio Palermo c 0,85
Mchedlidze Palermo a 0,3
Lucchini Sampdoria d 0,3
D. Franceschini Sampdoria c 0,3
D. Zenoni Parma d 0,4
Doni Atalanta c/a 0,45
Lopez Cagliari d 0,4
Parola Cagliari c 0,35
Bombardini Bologna d/c 0,3
C. Zenoni Bologna d 0,4
Lanna Bologna d 0,3
Mingazzini Bologna c 0,5
Lavecchia Bologna c 0,3
Marazzina Bologna a 0,8
Adailton Bologna a 0,85
Barreto Bari a 0,75
Jarolim Siena c 0,25
Yepes Chievo d 0,55
Pinzi Chievo c 0,45
Luciano Chievo c 0,35
Bogdani Chievo a 0,55
Galante Livorno d 0,3
A. Filippini Livorno c 0,36
Bergvold Livorno c 0,27

Un commento

  1. Detto che preferisco dare l’opportunita’ ad un giovane della primavera,piuttosto che regalare un contratto ad un parametro…tra tutti trovo interessante solo la situazione di Goran Pandev.Effettivamente è quello che puo’ interessarci di piu’,sia tatticamente che in rapporto all’eta’.
    Ormai è maturato in tutti i sensi,ed anche a livello europeo ha fatto la sua parte durante l’esperienza in champions con la Lazio.
    Vista la situazione ed i numerosi “tefferugli “con il clan Lotito,credo che per prendere Pandev,bisogni lavorare sopratutto con i rapporti con la Lazio.Mi spiego…se la Lazio è societa’ amica,per mettere fine alle polemiche,si potrebbe trattare il giocatore x un cifra modesta.Un ipotesi sarebbe quella di dare 3/4 milioni alla Lazio e magari un giovane in comproprieta’ da far maturare..parlo di un Fausto Rossi o Yago.
    Ho il sospetto che sul giocatore ci sia l’Inter…squadra che con l’etica sportiva non ha niente a che vedere.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi