Calciomercato Juventus

Calciomercato, Schick: Inter in vantaggio sulla Juve

schick calcio mercato juve
Scritto da Redazione JM

È la settimana in cui si deciderà il destino di Patrik Schick: secondo le ultime voci di calciomercato, i nerazzurri sarebbero davanti ai bianconeri

Calciomercato Serie A: sarà la settimana decisiva per il destino di Patrik Schick, attaccante ceco della Sampdoria. Secondo quanto riferisce il ‘Corriere dello Sport’, il diesse dell’Inter, Piero Ausilio, e il responsabile dell’area tecnica, Walter Sabatini, entro mercoledì potrebbero mettere la freccia e superare la Juve. Nelle prossime ore è atteso dunque in Italia l’agente del calciatore, Pavel Paska, che attenderà con ansia l’esito delle visite mediche cui si sottoporrà Schick. Inizialmente, le stesse erano previste per oggi, lunedì 7 agosto, ma alla fine è stato tutto rinviato di 48 ore.

Gli esami medici si terranno a Roma sotto la lente di ingrandimento del professor Zeppilli e del suo staff. Dopo i lievi problemi di natura cardiaca riscontrati nelle scorse settimane e che hanno fatto saltare l’accordo già raggiunto tra Samp e Juventus, si attende il definitivo via libera all’attività agonistica. Se Schick otterrà l’idoneità sportiva, per i blucerchiati ci saranno due strade: tenere il calciatore almeno un’altra stagione o rimetterlo subito sul mercato.

Calciomercato: Ferrero preferisce i nerazzurri

Massimo Ferrero, secondo il quotidiano sportivo, propende per una cessione all’Inter per 30,5 milioni pagabili in tre anni strappando magari una stagione di prestito. A quanto pare, però, i nerazzurri lo cercano come vice Icardi, ma non scartano l’ipotesi prestito a prescindere. In tutto ciò, c’è però da fare i conti con la volontà del calciatore e con le intenzioni della Juve. Secondo ‘Tuttosport’, infatti, i bianconeri sarebbero ancora la prima scelta di Patrik Schick, anche per via dell’intermediazione del vice-presidente Pavel Nedved.

L’offerta al giocatore sarebbe sostanzialmente la stessa dell’Inter, ossia 1,8 milioni più bonus per cinque stagioni, ma la Juventus vorrebbe far partire il contratto da gennaio. Un’operazione simile a quella di Caldara insomma, con l’acquisto a metà campionato, magari per la stagione successiva visto che le priorità del dg Marotta sono al momento altre. È per questo che la Sampdoria preferisce trattare con l’Inter…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi