Calciomercato | Juventus e Roma si contendono 3 giocatori

Calciomercato: Juventus e Roma si contendono tre giocatori, ecco chi sono

Calciomercato: Juventus e Roma si contendono tre giocatori, ecco chi sono

Calciomercato, Juventus e Roma si scontrano anche sul mercato: ad entrambi i club piacciono Darmian, Paletta e Cerci

cerci-calciomercato-juventus-romaCalciomercato, Juventus e Roma si scontrano anche sul mercato. Dopo aver perso il duello sul campo, la Roma prova a mettere i bastoni tra le ruote alla Juve sul calciomercato estivo. Come riferisce oggi il quotidiano ‘Il Messaggero’, infatti, entrambi i club sarebbero su tre nazionali azzurri di Cesare Prandelli: Matteo Darmian, Gabriel Paletta e Alessio Cerci.

Per Darmian pare si sia mosso il fratello di Antonio Conte in prima persona, ma c’è da fare i conti anche con la concorrenza del Milan, che dopo averlo cresciuto calcisticamente, vorrebbe riportarlo a casa. Il prezzo? La base d’asta è di 8 milioni. Per Paletta, invece, il Parma di Ghirardi vuole almeno 10 milioni e non pare al momento possibile uno scambio con Sebastian Giovinco. Il pezzo pregiato è Alessio Cerci: Cairo vuole 18 milioni e Marotta sta cercando di far valere gli ottimi rapporti con il presidente dei granata, con il quale si sta lavorando anche alla cessione di Ciro Immobile.

Il Messaggero, inoltre, conferma che la Juventus rimane molto attiva su Antonio Candreva della Lazio: Lotito vorrebbe riscattarlo dall’Udinese, ma Gino Pozzo chiede 10 milioni di euro per la metà del 27enne centrocampista. Marotta e Paratici lavorano soprattutto con i friulani da questo punto di vista, ma nelle ultime ore su Candreva si è fiondato anche l’Atletico Madrid.

Un commento

  1. Ci soffiamo tutti i giocatori migliori, se li portano all’estero, poi ci meravigliamo che non vinciamo più…! penso che difficilmente si riuscirà ad invertire questo sistema, a meno che la federazione non cerchi di agevolare le società sportive e le allinei a quelle spagnole o francesi rendendole competitive nel busines, comunque Beppe..! forza e tiriamo fuori sti eurini cavolooo…andiamo decisi alla metà, il nostro condottiero ne conosce il percorso, accontentiamolo, tre big + tre nostri giovani e magari un paio di buoni giocatori, via il superfluo ed il prossimo campionato torniamo a divertirci di nuovo.
    abbiamo 4 giocatori forti non li possiamo vendere, non avrebbe senso quanto scritto sopra.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi