Calciomercato: Premier League, quanti svincolati di lusso... | JMania

Calciomercato: Premier League, quanti svincolati di lusso…

Calciomercato: Premier League, quanti svincolati di lusso…

Proprio come in Serie A, in Bundes e nella Liga, anche in Premier è il momento dei “saldi”. Difficile pensare di portare via Rooney ai Red Devils? A costo zero si può scommettere sull’ex Pallone d’Oro Michael Owen. L’Arsenal ha sempre puntato sui giovani, ma Carlos Vela, talentino messicano, non ha mai convinto i Gunners. …

Proprio come in Serie A, in Bundes e nella Liga, anche in Premier è il momento dei “saldi”. Difficile pensare di portare via Rooney ai Red Devils? A costo zero si può scommettere sull’ex Pallone d’Oro Michael Owen. L’Arsenal ha sempre puntato sui giovani, ma Carlos Vela, talentino messicano, non ha mai convinto i Gunners. Dal 30 giugno il telefonino del suo agente diventerà rovente, e i primi a fare una chiamata potrebbero essere gli scout del Chievo, che lo seguono da tempo. Le disavventure del West Ham liberano tre giocatori della Nazionale, come tre sono gli affari che si possono portare a casa facendo la posta fuori dagli uffici dell’Aston Villa. Senza dimenticare Pantsil, giocatore che piace già a molte squadre di A.

Michael Owen: il golden boy del calcio inglese, pallone d’oro nel 2001, ha avuto una carriera fortemente limitata dai frequenti infortuni, che non gli hanno però impedito di vestire le casacche di  Liverpool, Real Madrid, Newcastle e Manchester United. Proprio tra i Red Devils sembra non esserci più posto per il trentunenne di Chester, autore di 218 reti in 468 presenze con le squadre di club e di uno dei gol più belli della storia del calcio, contro l’Argentina ad appena 18 anni. E’ un vecchio pallino di Moratti, ma difficilmente approderà all’Inter. Farebbe comodo a molti, fisico di cristallo permettendo.

Carlos Vela: talentino messicano da anni in forza all’Arsenal, il ventiduenne di Cancùn sembra destinato a lasciare i Gunners, dopo l’ennesimo prestito. Seconda punta, rapido e tecnicamente molto dotato, Vela non ha però un gran feeling con il gol, avendo realizzato solamente 2 reti in 25 presenze con la squadra londinese. In Italia non ha mai smesso di seguirlo il Chievo Verona, che potrebbe battere sul tempo l’agguerrita concorrenza inglese e spagnola.

John Pantsil: esterno destro del Fulham, ventinovenne, può giocare indifferentemente come terzino o più avanzato, sulla linea mediana. E’ seguito dal Genoa, cui farebbe molto comodo dato il modulo dei Grifoni, ma anche Roma e Palermo sembrano interessate al giocatore ghanese.

Nigel Reo-Coker: centrocampista difensivo ventisettenne dell’Aston Villa, originario della Sierra Leone ma capitano della Nazionale under-21 inglese. Il suo valore oggi si aggirerebbe sui 5 milioni di euro. A zero, ovviamente, fa gola a molti. In Italia sembra essere interessato il Napoli formato europeo. I Villans liberano anche una vecchia conoscenza del campionato italiano, l’attaccante John Carew, ex Roma, e il francese Robert Pires, campione del Mondo nel 1998 e d’Europa nel 2000 con la Francia, ex Arsenal e Villareal.

Owen Hargreaves: il suo talento lo ha portato a vincere tutto, il suo fisico fragile gli ha portato via almeno 4 anni di carriera. Ha vinto 4 campionati tedeschi, 3 Premier, svariate coppe nazionali, 2 Champions League, 2 Coppe Intercontinentali. Qualche stagione e qualche infortunio fa era considerato uno dei più ricercati uomini mercato; oggi, a 30 anni, è più che un’incognita, ma farebbe la fortuna di molte squadre nel nostro campionato.

Esodo West Ham: la retrocessione degli “Hammers” dalla Premier League costerà sicuramente l’addio di qualche giocatore nel giro della nazionale. Tra gli altri, si svincolerebbero il portiere Robert Green, il difensore Matthew Upson e il centrocampista Kieron Dyer.

Credits: Sky.it
Fracassi Enrico

3 commenti

  1. Io prenderei Hargreaves. Qui in Inghilterra il The Indipendent lo cita come la più pesante assenza nella finale di Champions, visto come ha giocato Carrick su Xavi. Peccato per il suo fisico però. Altrimenti sarebbe uno dei migliori mediani in Europa.

  2. juventinopanzer

    Niente inglesi,hanno inventato il calcio..Se vedi chelsea,liverpool eccetera vedi che neanche loro credono tanto ad una squadra tutta inglese o almeno la maggioranza di loro.Come gioco,tifosi e stadio tanto di cappello pero.

  3. Io sono un patito di Michael Owen,ma il suo fisico è davvero di cristallo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi