Calciomercato: possibile scambio Buffon-Ribery | JMania

Calciomercato: possibile scambio Buffon-Ribery

Il Bayern e Ribéry rinviano ancora l’incontro per il nuovo contratto e la Juve resta alla finestra. A Monaco si muove anche il presidente onorario Beckenbauer per convincere il francese a prolungare il contratto in scadenza a giugno del 2011 («Faremo di tutto per trattenerlo») ma l’addio è sempre più scontato. Lo conferma Nerlinger, il …

Fiorentina / Juventus - Calcio Serie AIl Bayern e Ribéry rinviano ancora l’incontro per il nuovo contratto e la Juve resta alla finestra. A Monaco si muove anche il presidente onorario Beckenbauer per convincere il francese a prolungare il contratto in scadenza a giugno del 2011 («Faremo di tutto per trattenerlo») ma l’addio è sempre più scontato. Lo conferma Nerlinger, il ds bavarese: «Noi e Ribéry siamo concentrati soltanto su Champions e campionato».
Il Real Madrid occupa la prima fila dei possibili acquirenti, ma gli scenari sono destinati a cambiare. La linea diretta Monaco-Torino, aperta dal blitz di Elkann nel periodo di Carnevale, resta calda, come l’interesse del Bayern per Buffon. Le sirene tedesche per il portierone superano quelle inglesi del City, anche perché nella Manchester biancoceleste la fiducia in Given è massima. In Baviera, invece, cercano un numero uno di sicuro affidamento per sostituire Butt e sono intenzionati ad aprire una trattativa con la Juve, che ha già provato invece a mettere sul piatto della bilancia Diego. In corso Ferraris ci stanno pensando – al di là della conquista o no della zona Champions – e nel contempo sondano il mercato dei portieri. In cima alla lista, resta Marchetti del Cagliari, consigliato dal ct Lippi, seguito da Consigli dell’Atalanta, che vanta le referenze di Conte, e Handanovic dell’Udinese. Anche se Buffon negli ultimi cinque campionati ha perso un quarto delle partite per colpa di acciacchi vari, la Juve lo valuta 35 milioni di euro, poco meno di quel che il Bayern pretende per Ribéry.
Intanto, c’è da registrare la “grana” con il Barcellona per Caceres. Il club catalano contesta alla Juve la gestione dell’infortunio del difensore uruguaiano in prestito a Torino. Ieri, Caceres è stato visitato dai medici del Barça, per risolvere la pubalgia che lo blocca da tempo. Escluso l’intervento chirurgico, in ballo, c’è anche la trattativa per il riscatto dell’uruguagio, per il quale servono undici milioni. Senza sconto.

(Di Mauro Pautasso per Leggo)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi